NEWS Letto 3139  |    Stampa articolo

Le notizie sommerse. Il Comune vuole i soldi, la Regione si oppone

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Le notizie sommerse, quelle che non vi dicono e che è difficile trovare. Con decreto ingiuntivo n. 1/2021, notificato in data 15 gennaio 2021, il Tribunale di Catanzaro, Sezione Civile, ha ingiunto di pagare in favore del Comune di Acri, in persona del Sindaco Pino Capalbo, rappresentato e difeso dall’Avv. Ottone Martelli, la somma di € 92.125,44, oltre interessi e accessori come richiesti e spese di lite. Il credito vantato consisterebbe nell’omesso pagamento delle somme previste a titolo di finanziamento regionale a seguito di domanda di sostegno n. 54250236939 – Mis. 4.3, Bando di intervento 7.6.1 denominato “Investimento e infrastrutture”, nell’ambito del PSR 2014/2020. “Considerato, scrive la Regione, che le argomentazioni addotte non appaiono fondate in fatto e in diritto, si appalesa la necessità di proporre opposizione al D.I. de quo, ai fini della tutela degli interessi dell'Amministrazione Regionale e di nominare procuratore e difensore della Regione Calabria, l’Avv. Massimiliano Manna dell’Avvocatura Regionale.”

PUBBLICATO 27/03/2021 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 294  
Verso le Europee. Nel 2019 l’exploit del M5S
Verso le Europee. Nel 2019 l’exploit del M5S.... ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 292  
Sognare non costa nulla
Sabato scorso, a Mirto, il Città di Acri Calcio a cinque ha conquistato una preziosa vittoria (con due goal di Rovito, uno di Rengifo e Riconosciuto)  che ha consentito al gruppo, di arrivare al verti ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 607  
Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire
Mi vedo costretto a segnalare nuovamente criticità stradali pericolose ed irrisolte, in località Scuva (La Mucone). Ritardi inaccettabili e intollerabili, sono passati quattro mesi da quando sono sta ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 400  
La strage degli innocenti
Nel 2023 le persone che hanno perso la vita sul posto di lavoro, secondo i dati dell’Osservatorio morti sul lavoro di Bologna, sarebbero 1.485, considerate anche le vittime del lavoro nero.  Questi nu ...
Leggi tutto

CRONACA  |  LETTO 2586  
Un anno fa la tragedia di Carnevale
Doveva essere un giorno di allegria, l’ultimo, trascorso con gli amici a..... ...
Leggi tutto