NEWS Letto 1698  |    Stampa articolo

Crisi idrica. Ordinanza del sindaco

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


I tanti malumori ed il nostro recente scritto, hanno spinto il sindaco Capalbo ad emettere una nuova ordinanza. Il primo cittadino vieta, dispone e invita. Andiamo con ordine; vista la siccità, la diminuzione di portata da parte della Sorical e l’uso improprio dei cittadini, Capalbo vieta di annaffiare giardini e orti e di lavare auto (l’ennesimo appello sarà recepito?), dispone che gli uffici eroghino l’acqua con turnazione e invita i cittadini a collaborare. Insomma, la situazione è drammatica ed è destinata a durare ancora per molte settimane.

PUBBLICATO 28/07/2021 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

EDITORIALE  |  LETTO 1387  
Poveri noi!
Ci informano di un’altra inopportuna e desolante nota a firma della maggioranza consiliare di risposta ad un nostro articolo di pura critica nei confronti dell’assessore alla pubblica istruzione. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 121  
Viabilità a Là Mucone: Sulla strada in direzione Cosenza si aspettano tempi migliori
Una buona amministrazione non dovrebbe limitarsi solo nel provvedere alla manutenzione Ordinaria/Straordinaria sul proprio territorio. Al contrario, invece, dovrebbe avere una visione di sviluppo ...
Leggi tutto

CALCIO  |  LETTO 330  
Il punto sull’Eccellenza. L’Acri vince in casa
Quindicesima giornata. L’emergenza legata al Covid sta creando disagi anche al campionato di Eccellenza..... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 272  
Vendita fumo
Il titolo l’ho strappato da un antico film “Questo pazzo, pazzo, pazzo mondo”. L’ufficiale preposto al botteghino “Distribuzione”, domanda al prof. filosofo “Hai venduto fumo”? . “No”, “Hai tentato di ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2039  
Sanità? Tutto bene grazie!
Mentre il dibattito sulla Sanità a livello regionale è in pieno fermento, ad Acri Amministrazione e Direzione Sanitaria, fanno finta che vada tutto bene. ...
Leggi tutto