SPORT Letto 1402  |    Stampa articolo

A Vincenzo De Rose (Città di Cosenza) l'8° Memorial Basile di Acri

Foto © Acri In Rete
Andreina Morrone
condividi su Facebook


L'esperto Vincenzo De Rose, alla sua prima uscita ufficiale con la maglia del Città di Cosenza, è il vincitore della gara regionale “Memorial Antonio Basile”, organizzata da otto edizioni dalla Bocciofila Città di Acri dal 30 agosto al 5 settembre al bocciodromo comunale, in collaborazione con la delegazione provinciale Fib di Cosenza e del Comitato regionale Fib Calabria, in ricordo dell'indimenticato bocciofilo e socio, storico promotore dello sport delle bocce ad Acri. Al secondo e terzo posto doppietta interna del Città di Acri con Giuseppe Bianco e Pasquale Sisca, a completare un podio tutto cosentino.
Quarto Vitaliano Palaia di Sala (Catanzaro).
Intanto la Bocciofila Città di Acri incassa consensi e applausi per la riuscita di una manifestazione che organizza con cura da otto anni per rinnovare il ricordo di Basile.
«È un evento a cui teniamo tantissimo e che anno dopo anno rinnoviamo con dedizione.
Ringrazio la famiglia Basile per esserci stata vicina e tutti gli sponsor
», dichiara il presidente della Bocciofila Città di Acri, Francesco Ferraro, a cui fanno eco le parole del segretario Luigi Bonacci.
«Ritrovarsi qui ogni anno è un'emozione sempre più grande - racconta la figlia di Basile, Carmela, che ha presenziato alla manifestazione e premiato i vincitori - e l'occasione per ritrovare amici di papà che ricordano aneddoti e momenti trascorsi insieme che ci riempiono il cuore di belle sensazioni. Ringraziamo tutti quelli che hanno partecipato, gli appassionati intervenuti, la società Bocciofila di Acri e, non per il ultimo, il presidente del Comitato regionale Fib Calabria Francesco D'Ambrosio, grande amico di papà».
Dal canto suo D'Ambrosio ha ricordato la figura di Basile con commozione: «La scomparsa di Tonino Basile, al quale mi legava una profonda amicizia, è per me una ferita sempre aperta.
Ogni volta che arrivo ad Acri ogni angolo della Città ed ogni spazio all'interno del bocciodromo mi parlano di lui e del suo cuore grande e di quanto ha fatto per radicare le bocce nella sua Città e nel territorio vicino
».

PUBBLICATO 07/09/2021 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 231  
Inaugurata la biblioteca micologica
L’ottobre micologico acrese, rassegna ormai storica del Gruppo..... ...
Leggi tutto

IL CASO  |  LETTO 1309  
Sanità malata. Dopo otto mesi arriva la visita ma viene erogata parzialmente
In attesa che in futuro (ci si augura a breve termine) il Beato Angelo venga..... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 943  
Lions Club Acri: screening gratuito della vista e raccolta di occhiali usati
Anche quest’anno, la vista è tra i punti cardine dell’impegno sul territorio.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 574  
Venerdì la neo deputata Vittoria Baldino incontra i cittadini di Acri
Il risultato ottenuto dal Movimento 5 Stelle ad Acri riempie di orgoglio per la fiducia accordata ancora una volta dai nostri concittadini all’unica forza politica che ha dimostrato ...
Leggi tutto

LIBRI  |  LETTO 339  
San Demetrio. Sabato la presentazione del libro
È in programma sabato primo ottobre, presso la sala teatro del Collegio di Sant’Adriano, la presentazione del libro: PERCORSI E MOMENTI DI STORIA LOCALE E OLTRE – San Demetrio, àncora d’amore di Genna ...
Leggi tutto