NEWS Letto 2509  |    Stampa articolo

Recupero immobili di via Padula. Dalla Regione 500 mila euro

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Ce ne siamo occupati giusto un anno fa. Degli immobili comunali di via Padula e di piazza Marconi, o meglio delle loro condizioni precarie e pericolose. Situati nel cuore del centro storico, in cui sono presenti uffici e negozi, negli anni passati questi immobili hanno ospitato varie attività commerciali (pescheria, merceria, edicola), punto di riferimento per i cittadini. Da quasi venti anni i suddetti locali sono abbandonati e pericolanti. Il comune, partecipando ad un a manifestazione di interesse, sarà beneficiario di ben 500 mila euro per “la rigenerazione urbana” degli immobili. Una buona notizia non solo per la messa in sicurezza ma anche per un’eventuale richiesta di possibili fruitori che qui, zona storica e frequentata, hanno intenzione di investire e lavorare.

PUBBLICATO 08/09/2021 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1033  
Maggioranza e minoranza ballano insieme?
Sinistra Italiana è fortemente preoccupata per l’assenza di un progetto politico complessivo in tutti gli ambiti amministrativi che riguardano la nostra città. Ci pare che ogni tanto ...
Leggi tutto

FAVOLE  |  LETTO 550  
La dolce F.
Tanto tempo fa una giovane madre egoista e viziata non tollerava che la bimba avuta fosse splendida e intelligentissima cosicché la abbandonò. Per giustificarsi con la suocera, ...
Leggi tutto

LIBRI  |  LETTO 429  
L’insegnamento dell’educazione sessuale per la prevenzione della pedofilia
Non se ne parla mai abbastanza, ma nulla sembra essere abbastanza, non passa giorno senza sentire tristi notizie che riguardano la violenza, spesso sulle donne e sui bambini ed è per questo ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 607  
Basta crederci
Si è giocato ieri il secondo turno di Coppa Italia di calcio a 5. In Puglia i ragazzi del Città di Acri contro Il Diaz Bisceglie, hanno subito una sconfitta che brucia. Se il risultato  non ha sorriso ...
Leggi tutto

TRADIZIONI  |  LETTO 1267  
Carnevale tra allegria ed inquietudine
Nella Firenze Mendicea del '400, il periodo di Carnevale si apriva il giorno dell'Epifania con il fastoso corteo dei Magi, a cui seguivano le sfilate dei carri carnascialeschi ...
Leggi tutto