COMUNICATO STAMPA Letto 938  |    Stampa articolo

Fratelli d’Italia si prepara per le prossime elezioni amministrative

Foto © Acri In Rete
Fratelli d'Italia Acri
condividi su Facebook


Fratelli d’Italia Acri, dopo l’ottimo risultato elettorale riportato nella nostra Città ed a livello provinciale e regionale, ha iniziato al proprio interno una responsabile ed approfondita discussione sulle prospettive politiche che attendono il Partito per le elezioni amministrative previste nella primavera del prossimo anno.
Forte dei suoi principi fondamentali di libertà, democrazia ed equità sociale e sulla base della convinzione che una reale ed efficace azione di governo debba basarsi sui valori di meritocrazia e di partecipazione alla vita politica generale, il tutto in funzione di un completo sviluppo economico e sociale del territorio e dei suoi cittadini, il Circolo ha ritenuto opportuno e necessario determinarsi per avviare una fase di confronto dialettico con altre forze politiche e sociali presenti in Città, attratte dalla prospettiva di offrire, finalmente, una nuova stagione di sana e moderna amministrazione.
Fratelli d’Italia Acri considera, infatti, l’azione amministrativa dell’attuale Giunta comunale a guida Capalbo, assolutamente insoddisfacente e non in grado di sostenere quella prospettiva di progresso generale di cui la Città di Acri ha, invece, assoluto ed urgente bisogno.
In questa direzione, i vertici del Movimento cittadino avvieranno, sin dai prossimi giorni, concrete azioni al fine di verificare la possibilità e la praticabilità di creare, nell’alveo politico naturale, una coalizione unitaria del centro-destra, aperta a forze della società civile, che condividono principi, valori e serie proposte programmatiche, da proporre all’elettorato.
Il Movimento ha fissato i criteri che ritiene idonei adottare per procedere, unitariamente e responsabilmente, nell’ambita direzione politica:
a) elaborazione e condivisione di un programma di governo caratterizzato da contenuti altamente innovativi, in termini di progettualità, tale da assicurare e sostenere un reale e concreto sviluppo economico e sociale della Città di Acri e del suo territorio;
b)
indicazione del candidato a Sindaco, basato su criteri di competenza e capacità di garantire l’attuazione della proposta progettuale, nonché l’uniformità dell’azione politica della coalizione nel rispetto dell’identità delle singole forze componenti lo schieramento;
c)
scelta degli Assessori cui affidare le deleghe di governo del territorio, sulla base del criterio della competenza.
Fratelli d’Italia Acri, lavorerà con decisione e forte impegno per aprire la prospettiva politica a cui crede fermamente e che i Cittadini di Acri meritano.

PUBBLICATO 21/10/2021 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1282  
Congresso regionale Pd. I risultati di Acri
Una grande soddisfazione per il circolo del Partito Democratico Di Acri aver contribuito con ben l’87, 31 % dei voti dei propri iscritti all’elezione del nuovo segretario regionale Nicola Irto. ...
Leggi tutto

EDITORIALE  |  LETTO 5345  
Poveri noi!
Ci informano di un’altra inopportuna e desolante nota a firma della maggioranza consiliare di risposta ad un nostro articolo di pura critica nei confronti dell’assessore alla pubblica istruzione. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 496  
Viabilità a Là Mucone: Sulla strada in direzione Cosenza si aspettano tempi migliori
Una buona amministrazione non dovrebbe limitarsi solo nel provvedere alla manutenzione Ordinaria/Straordinaria sul proprio territorio. Al contrario, invece, dovrebbe avere una visione di sviluppo ...
Leggi tutto

CALCIO  |  LETTO 551  
Il punto sull’Eccellenza. L’Acri vince in casa
Quindicesima giornata. L’emergenza legata al Covid sta creando disagi anche al campionato di Eccellenza..... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 497  
Vendita fumo
Il titolo l’ho strappato da un antico film “Questo pazzo, pazzo, pazzo mondo”. L’ufficiale preposto al botteghino “Distribuzione”, domanda al prof. filosofo “Hai venduto fumo”? . “No”, “Hai tentato di ...
Leggi tutto