NEWS Letto 1207  |    Stampa articolo

Pnrr regionale. Non c’è traccia della ss 660 e della Sibari-Sila

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Il Piano nazionale di ripresa e di resilienza prevede cospicui fondi anche per la Calabria. Quale occasione migliore, quindi, per intercettare finanziamenti al fine di realizzare o terminare opere ed infrastrutture?
Nei giorni scorsi il governatore Occhiuto ha espressamente chiesto al governo nazionale di includere nel Pnrr alcune opere strategiche.
Esse sono la ss106, la Catanzaro-Crotone, la Crotone-Sibari. Ad oggi, quindi, non c’è traccia della ss660 Acri-Cosenza e della Sibari-Sila. Eppure sono anch’esse arterie strategiche.
La prima collega Acri alla valle del Crati, alla rete autostradale ed al capoluogo.
Nella scorsa estate, dopo ben quindici anni, è stata inaugurata la galleria (circa 900 mt) che serve a bypassare la frana di Serra di Buda.
Bene, ottima cosa, ma il collegamento tra il centro silano e l’autostrada resta precario.
Negli anni scorsi sia la Provincia che la Regione hanno parlato (e preso impegno) della realizzazione di un secondo lotto (da Chianette a Taverna di Montalto). Che fine ha fatto?
Sibari-Sila. I Lavori, iniziati nel 2009, sono fermi da alcuni anni sebbene le interrogazioni di alcuni deputati e senatori del M5S.
Oggi il cantiere è un ammasso di cemento e di ferro arrugginito e di viadotti sospesi in aria.
Si tratta sicuramente di una delle incompiute più famose d’Italia.
L’arteria, come risaputo, dovrà unire il mare alla montagna, lo Ionio alla Sila favorendo lo sviluppo turistico del territorio.

PUBBLICATO 09/05/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1755  
Comunali 2022. La campagna elettorale di Capalbo tra inquisiti e incarichi
Dopo la presentazione dei candidati a Sindaco e delle liste, abbiamo assunto l’impegno come coalizione (Movimento Cinque Stelle e Sinistra Italiana) in appoggio del candidato a Sindaco Avv. Angelo G. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2876  
Comunali 2022. Capalbo ha perso un’altra occasione buona. Anzi due. Incarichi, imputati e candidature. Interrogazione al ministro dell’interno
“Pino Capalbo ha perso un’altra occasione, anzi due buone occasioni per dimostrare che anche ad Acri un’altra politica è possibile. La prima riguarda la mancata firma al patto per la legalità, impegno ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2635  
Droga, in manette il titolare di due bar
Proseguono, senza sosta, i servizi di prevenzione predisposti dalla Compagnia Carabinieri di Rende finalizzati al controllo del territorio e alla repressione dei fenomeni criminosi. ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 872  
Quando il sole della cultura vola basso, i nani hanno l'aspetto di giganti
L’aforisma dello scrittore Karl Kraus, preso in prestito come titolo per questo articolo, dà l’avvio alla nostra considerazione sui recenti avvenimenti in ambito artistico e culturale. ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3356  
Nominati e sorteggiati gli scrutatori
Da poco è stato reso noto l’elenco degli scrutatori che parteciperanno alle operazioni elettorali per la tornata elettorale del 12 Giugno. Complice un sistema di nomina atto a incoraggiare pratic ...
Leggi tutto