POLITICA Letto 1469  |    Stampa articolo

"Azione" sosterrà Capalbo

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Presso il palazzo Falcone, si è tenuta un’importante iniziativa di Azione. Presenti l’on. Nunzio Angiola, il segretario provinciale Giovanni Lefosse e il presidente regionale dell’assemblea degli iscritti Francesco Madeo. I vertici del partito, nazionale, regionale e provinciali a sostenere la coalizione di Pino Capalbo nella quale Azione partecipa con una propria lista guidata da Angelo Gencarelli. “Azione è incompatibile con le forze populiste e sovraniste, si legge in una nota, la scelta di Capalbo di convergere su di noi escludendo i 5 stelle è stata apprezzata e condivisa dal partito di Carlo Calenda che in provincia di Cosenza sta registrando un vero e proprio boom di adesioni.” All’iniziativa di Acri presente anche il responsabile provinciale della comunicazione Francesco Albamonte, il quale ha sostenuto a gran voce l’azione amministrativa di Pino Capalbo, e la Consigliera Comunale di Cosenza Caterina Savastano. L’ on. Angiola ha sostenuto e rimarcato l’operato del partito ad Acri e nella provincia di Cosenza. Importante l’impegno verso i precari regionale del comparto forestale. Angelo Gencarelli, già presidente del consiglio comunale di Acri, ha sposato in pieno la linea di Azione, affermando che il partito sta raccogliendo entusiasmo e condivisione. Madeo rimarca il pieno sostegno del partito nei confronti di Gencarelli, il quale nei giorni scorsi è stato al centro di una velenosa polemica con la Lega: "Vogliamo che il Commissario della Lega Saccomanno entri nel merito della candidatura del sindaco di Acri Capalbo, un sindaco che ha deciso di riorganizzare dalle fondamenta l'allegra gestione finanziaria passata del Comune di Acri per proiettare la propria Comunità in un sano sviluppo culturale, sociale e ed economico nei prossimi 5 anni. La stessa cosa non può essere detta per i compagni di viaggio del Commissario Saccomanno". Gencarelli, guiderà la lista di Azione ad Acri, al suo fianco il partito non intende lasciarlo solo e per le prossime settimane sono già in programma diverse iniziative, come la campagna banchetti promossa a livello nazionale dallo stesso Calenda. Non è esclusa la venuta di altri big nazionali e regionali del partito. Il segretario provinciale Lefosse ha affermato “sarò presente ad Acri ogni settimana fino alla fine della campagna elettorale.”

PUBBLICATO 10/05/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 313  
Il consigliere Cofone di 'Alternativa per Acri' informa il Prefetto
Non ci interessa entrare nella polemica che in questi giorni tiene banco sulla stampa e sui social. Non siamo curiosi di sapere perché, dove e con chi il sindaco sia stato, specie se a sue spese. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 168  
Emergenza idrica. L'opposizione vuole un consiglio comunale aperto
Quello idrico, che forse oggi più che mai affligge la nostra comunità, è uno dei tanti problemi irrisolti dall’Amministrazione Comunale in carica. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 548  
FDI, il sindaco ha il diritto di governare ma ha il dovere di dare risposte
Purtroppo negli ultimi giorni abbiamo dovuto constatare, anche a seguito di denunce pervenuteci da molti cittadini, il reiterarsi dell’annoso problema che affligge la Città, la mancanza di ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 4739  
Immobili comunali. Concessione gratuita in favore della cognata del consigliere Gencarelli
Vedere tanti acresi, soprattutto giovani, partire ogni anno in cerca di fortuna sul lago di Garda è un dispiacere per tutti e l’auspicio di ognuno di noi è che i ritorni in patria possano essere sempr ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 923  
Opposizione lontana dai problemi del territorio il sottoscritto critico ma coerente
Cari concittadini acresi, oggi mi tocca di svolgere un compito arduo, difficile, oggi proverò a svegliare dal loro atavico torpore le forze di opposizione, si, coloro che non si capisce come ancora no ...
Leggi tutto