NEWS Letto 1618  |    Stampa articolo

Comunali 2022. Zanfini e Cofone sottoscrivono il patto della legalità

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


L’attuale sindaco Capalbo ha mantenuto la promessa. Questa mattina non era presente nei locali del caffè letterario per firmare il “patto della legalità” e difatti la sedia è rimasta vuota.
Nei giorni scorsi, sulla sua pagina facebook, ha spiegato i motivi della sua assenza.
Erano presenti, invece, Zanfini e Cofone che hanno firmato il documento che, in sostanza, impone ai candidati a sindaco di portare avanti, in questa fase, una condotta trasparente e corretta, di evitare di inserire nelle liste candidati che hanno rapporti di lavoro con il comune (punto oramai superato), di affidare incarichi a professionisti e ad imprese e di effettuare lavori e inaugurazioni.
Cofone e Zanfini, insomma, parlano di clientelismo e di candidati che in caso di elezione sarebbero ineleggibili.
Noi, dicono i due, abbiamo evitato di candidare persone che hanno problemi con la giustizia e che hanno incarichi con il comune fino al 30 giugno, Capalbo e la sua amministrazione, inoltre, hanno preferito nominare gli scrutatori piuttosto che sorteggiarli, ciò significa non garantire la libertà di voto. Il patto, quindi, non è altro che un atto che tutela sia i candidati a sindaco che i candidati a consigliere, è vero oggi può essere tardi ma abbiamo più volte invitato Capalbo.”
Zanfini e Cofone aggiungono; “non diremo mai sì ad un confronto con l’attuale sindaco dopo che questi non solo non ha ritenuto opportuno sottoscrivere l’importante documento ma che si è opposto ad un consiglio comunale sulla legalità.”
Infine; “nei giorni scorsi su alcuni siti sono stai pubblicati articoli dai contenuti pesanti sulle liste a sostegno di Capalbo che, ancora oggi, non ha ritenuto opportuno fare chiarezza."


PUBBLICATO 22/05/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

LIBRI  |  LETTO 122  
San Demetrio. Sabato la presentazione del libro "Percorsi e momenti di storia locale e oltre"
È in programma sabato primo ottobre, presso la sala teatro del Collegio di.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3233  
Chiusi due bar per pericolo per l’ordine pubblico
I carabinieri hanno dato esecuzione alla sospensione dell’attività commerciale di due esercizi pubblici in ordine alle inosservanze riscontrate dell’art. 100 del Testo Unico sulle Leggi di Pubblica ...
Leggi tutto

SANITA'  |  LETTO 196  
Sanità. Serrao premiato in Spagna
Nella prestigiosissima cornice del “El born centre de cultura e memoria” di Barcellona, l'urologo Marco Serrao, di cui ci siamo occupati a giugno scorso, fondatore e presidente della Fondazione Totò M ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 181  
Politiche 2022. Rispetto alle Regionali 2021 M5S + 37%, Pd – 7%, Fdi + 7%
Oggi facciamo il raffronto con le ultime Regionali che si sono tenute quasi.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1348  
Fiera Sant’Angelo d’Acri. “La tariffa per l’occupazione del suolo pubblico è illegittima”
Riceviamo e pubblichiamo la lettera dell’Associazione Nazionale.... ...
Leggi tutto