POLITICA Letto 4389  |    Stampa articolo

Comunali 2022. Verso il ballottaggio. Con l'apparentamento Zanfini e Cofone avrebbero la maggioranza

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Sono giorni intensi per i due candidati Capalbo e Zanfini che si sfideranno al ballottaggio di domenica 26. Ma anche per la coalizione di Cofone e vi spieghiamo il perché.
Nei giorni scorsi vi abbiamo dato conto delle due ipotesi del consiglio comunale; se dovesse vincere Capalbo la maggioranza sarà composta da 10 consiglieri escluso il sindaco; Bruno, Morrone, Franca Sposato, Maiorano, Manfredi, Siciliano, Miele, Gencarelli Raffaele, Ferraro, Bonacci.
Opposizione; Zanfini, Intrieri, Palumbo, Feraudo, Turano, Cofone candidato a sindaco Sinistra Italiana e M5S.
Se dovesse vincere Zanfini, con l'apparentamento la maggioranza sarà di 8 consiglieri, incluso il sindaco; Intrieri, Abbruzzese, Palumbo, Bruno, Feraudo, Turano, Caiaro. Cofone candidato a sindaco Sinistra Italiana e M5S.
Opposizione; Capalbo, Bruno, Morrone, Maiorano, Manfredi, Siciliano, Gencarelli, Bonacci.
Escludendo un accordo tra Capalbo e Cofone cosa accadrebbe se invece la coalizione Zanfini e quella guidata da Cofone decidessero per l’apparentamento termine con il quale vi è un collegamento tra più liste al fine di raggiungere una maggioranza?
Ebbene, secondo i nostri calcoli le cose cambierebbero di molto rispetto a quelle attuali ovvero il consiglio comunale sarebbe composto da 8 consiglieri in quota Zanfini 8 in quota Capalbo e da Cofone.
In questo modo si eviterebbe la nomina di un commissario ed il ritorno alle urne.
Ecco perché i prossimi saranno giorni decisivi per la coppia Zanfini-Cofone.

PUBBLICATO 17/06/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1254  
Sulla sicurezza l’amministrazione comunale è in prima linea
La sicurezza della comunità acrese è stata ed è, sempre, una priorità di questa.... ...
Leggi tutto

AMBIENTE E TERRITORIO  |  LETTO 1651  
Rocce vetrificate di Serravuda. Ecco l’ipotesi dell’origine
Acrinrete ha sempre seguito con interesse e attenzione la genesi delle strane rocce di Serravuda. Una.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 750  
Le reliquie di Sant'Angelo d'Acri sono rientrate a casa. Era dal 1976 che non venivano portate in America
Le reliquie di Sant’Angelo d’Acri sono rientrate a casa, nella Basilica a Lui dedicata e che le custodisce, dopo una lunga peregrinazione che ha toccato diverse città degli Stati Uniti, da New York al ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 301  
Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne
In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne la Fidapa - Sezione Acri, in collaborazione con l’assessorato Pari Opportunità, rinnova il suo impegno attraverso un momento di rifl ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1200  
Sicurezza in città: intervenire prima che sia troppo tardi!
Atti vandalici, azioni dolose o bravate di ragazzini? Non sappiamo cosa ci.... ...
Leggi tutto