EVENTI Letto 608  |    Stampa articolo

Grande Meeting di Tirana. Panalbanese – Interbalcanico – Euroatlantico

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


"Il Grande Meeting di Tirana", Meeting pan albanese – interbalcanico - euroatlantico, con tre pilastri tematici principali: Storia – Identità - Integrazione, si terrà il 12 dicembre 2023, martedì, presso il Tirana International Hotel & Conference Center, nella sala "Balsha". Uno dei conduttori del Meeting è l’arbëresh Gennaro De Cicco, originario di San Demetrio Corone. Giornalista e docente di Lingua e Letteratura Albanese. Autore di molte pubblicazioni di storia locale e oltre, ha al suo attivo la conduzione di tantissimi Festival e molti altri eventi in tutta l’Arberia. Con lui Alketa Gashi Fazliu della Radiotelevisione del Kosovo e Simon Shkreli, attore al teatro "Migjeni" e giornalista a Start Plus TV di Shkodra.
Oltre a Gennaro De Cicco, la delegazione arbëreshe, ospiti d’onore, è composta dall’on. Damiano Guagliardi, già consigliere e assessore regionale alle minoranze linguistiche, presidente FAA (Federazione Associazioni Arbëreshe) e dal prof. Francesco Perri, storico e presidente dei probiviri della FAA. "Il Grande Meeting di Tirana" è il più grande tra gli incontri / assemblea degli ultimi cinque anni, per l'alto livello di organizzazione, per la piattaforma programmatica complessiva, per il gran numero di partecipanti e per le attività di accompagnamento. Ad organizzarlo il Consiglio organizzativo della Gazzetta delle Alpi (Gazeta e Alpeve), mass media regionali - pan-albanesi - interbalcanici - albanesi nel mondo, in cooperazione con istituzioni, personalità e società civile della regione balcanica albanese, degli USA, dell’ Italia, della Germania, della Svizzera e del Canada …I precedenti incontri si sono svolti a Tirana, Prishtina, Ulcini, Shkodra, Plava-Guci, Gjakova, Vermosh-Great Mountains e Peja. Per l’appuntamento del 12 dicembre sono previsti 350 ospiti onorari, provenienti da tutti i ceti sociali (strutture statali, diplomazia, scienza, cultura, arti, sport, ecc); da molte etnie balcaniche ed europee; da tutta la regione dei Balcani albanesi, dalla penisola balcanica, dall'Europa continentale e insulare dall'America, dal Canada e dall'Australia. Le prime tre file della Sala Meeting saranno "riservate" agli ospiti d'onore: personalità statali albanesi, provenienti dall'Albania, dal Kosovo, dalla Macedonia del Nord, dal Montenegro, dalla Valle del Presevo; onorevoli e rappresentanti di Corpo Diplomatico; leader o membri delle delegazioni albanesi e straniere, provenienti dall’America, dalla Germania, dalla Svezia, dall’ Inghilterra, e dall’Italia.
Nel corso della manifestazione, oltre agli interventi specifici sui vari temi sopra indicati, ci saranno da parte delle varie personalità anche omaggi, tributi floreali, foto-ricordi presso il Monumento di Skanderbeg, di Ismail Qemali, Hasan Prishtina, Dede Gjo Luli, Adam Jashar, ecc. Al termine del “Grande Meeting” si terranno le conferenze stampa delle personalità presenti, con interviste agli ospiti da parte di oltre 50 media albanesi e stranieri presenti.

PUBBLICATO 05/12/2023 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 345  
In memoriam di Vincenzo Rizzuto
Vincenzo Rizzuto, nato ad Acri nel 1940, lavorò nella bottega del padre armiere prima di conseguire la laurea in Filosofia e Storia all’Università di Bari nel 1968, con una tesi sull’Antihegelismo di ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 256  
Rifiuti: tra inquinamento e miseria culturale
Nel territorio di Acri, nonostante la comunità risulti essere virtuosa nella raccolta differenziata, il fenomeno di abbandono selvaggio dei rifiuti persiste nonostante i tentativi fatti per arginarlo. ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 5588  
Acri. Con due euro vince 3mila euro al mese per venti anni
La fortuna ha baciato un giocatore del punto vendita Sisal Market Tabacchi Bellino situato in Via Beato Giovanni XXIII, 79. Durante il concorso N° 1007 Win for Life Classico ha infatti ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2254  
Ecco il nuovo Cda della Fondazione Padula tra conferme e new entry
Nei giorni scorsi è stato rinnovato il consiglio di amministrazione della Fondazione Padula. Presidente è il riconfermato Giuseppe Cristofaro, al suo 25° anno, vice è la new entry Carlo Fanelli, ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 724  
In testa alla classifica
Domani la squadra del  Città di Acri, ritorna a giocare sul  parquet del  nuovo PalaSport da capolista.  Aver conquistato il vertice delle classifica ha galvanizzato la squadra ed elettrizzato l’ambie ...
Leggi tutto