CALCIO Letto 1053  |    Stampa articolo

Calcio. Anno funesto

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Si chiude un anno funesto per il calcio acrese. Prima la retrocessione in Promozione, poi la vendita del titolo ed oggi il terz’ultimo posto in classifica nel campionato di prima categoria. Dirigenti, pseudo dirigenti, amministrazione comunale, assessorato allo sport, responsabili di questa situazione. L’Acri Academy chiude l’anno con appena 5 punti frutto di 1 vittoria, due pareggi e ben 8 sconfitte, 11 le reti fatte, 26 quelle subite, 8 i punti di distacco dalla zona salvezza. All’orizzonte si profila un’altra retrocessione? Ci auguriamo di no ma a quanto pare le premesse ci sono tutte. I dirigenti non dialogano tra loro, litigano su tutto e la rosa, formata da giovani volenterosi, avrebbe bisogno di rinforzi. Il tutto tra il disinteresse dell’assessore comunale allo sport che a settembre aveva promesso grandi cose per il calcio ovvero una squadra da primato e un settore giovanile invidiabile. La realtà è completamente diversa. La situazione critica del calcio va ad aggiungersi a tante altre in vari settori che stanno facendo di questa città/comunità una realtà in agonia.

PUBBLICATO 19/12/2023 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 99  
Grazie Acri! Costruiamo insieme
873 volte grazie alle persone che hanno sostenuto Fratelli d’Italia nella nostra Città. Persone che credono.... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 552  
C'ero anch'io
Quando arrivo a Palazzo Sanseverino-Falcone il caffè letterario è già gremito. Poco male, avevo promesso comunque di esserci. Per acquistare il libro c’è da fare un po' di fila. Mi metto in coda e all ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 113  
Angelo Ventimiglia l'altra faccia della moneta
Nella splendida cornice del MACA _Museo Arte Contemporanea Acri si inaugurerà la personale dell’artista metamorfico Angelo Ventimiglia (nato a Castrovillari, Cs nel 1984). ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1237  
Per Amerigo e Tonino
Voglio accompagnarli anch'io, con il mio saluto, nel loro ultimo viaggio. E mi piace farlo contemporaneamente perche' ritengo siano stati simili in tante cose. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1822  
“La Calabria che vuoi”, un nuovo Progetto politico per una città migliore
Ci corre l'obbligo, per correttezza e prima ancora che per chiarezza verso tutti coloro che a vario titolo si stanno prodigando per la costruzione di un progetto politico di medio lungo termine ...
Leggi tutto