SPORT Letto 489  |    Stampa articolo

Cosenza. Seconda edizione dell’ Amarcord calcistico fra squadre di prima categoria di tutta la provincia

Foto © Acri In Rete
Gennaro De Cicco
condividi su Facebook


Si concretizza l’Amarcord calcistico (2^ edizione) programmato dal Delegato della Commissione Cultura e Sport Mimmo Frammartino del Comune di Cosenza per l’ultima decade del mese di Maggio p.v.
Si tratta di un evento sportivo che quest’anno prevede la partecipazione di tutte le squadre della provincia di Cosenza che negli anni sessanta /settanta hanno partecipato ai campionati di Prima Categoria (categoria che dava la possibilità, fino al 1970, a poter accedere alla cosiddetta Serie D di allora). Quest’anno, quindi, non solamente, il coinvolgimento della A. C. Emilio Morrone, ma di tutte le altre squadre sue tradizionali avversarie.
La riunione, coordinata dal Signor Sergio Chiatto e presieduta dal Delegato allo Sport Mimmo Frammartino, ieri pomeriggio ha visto la partecipazione attiva delle seguenti squadre: San Lucido, Sandemetrese, Silana, Luzzi, Acri, Cariatese, Castrovillari, Rossanese e Trebisacce.
Sono, comunque, una ventina le squadre titolate alle giornate Amarcord, che si svolgeranno presso il Centro Servizi del Real Cosenza.
Nel corso della manifestazione, attraverso gli interventi dei protagonisti e la visone di una mostra fotografica, si cercherà di ricostruire i momenti più salienti di un passato calcistico che ormai è diventata storia negli annali di ogni comunità. Sarà, tuttavia, un evento che interesserà anche le singole Amministrazioni locali che saranno invitate a partecipare.
Un invito, ovviamente, rivolto a tutti gli sportivi per divulgare nei rispettivi ambiti i genuini valori dello sport, con memorial e altre iniziative che mirano a promuovere anche le eccellenze di ogni singolo territorio.

PUBBLICATO 21/02/2024 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 280  
Acri nel Paese delle meraviglie: la Regina di cuori declina l'invito per il thè
Mi appello all' intelligenza di tutti coloro che hanno investito tempo ed.... ...
Leggi tutto

CURIOSITA'  |  LETTO 107  
A proposito della toponomastica storica sandemetrese
È risaputo che la toponomastica storica sandemetrese è stata elaborata dal poeta.... ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 1071  
Consiglio comunale. Scintille e accuse reciproche tra Capalbo e l'ex sindaco Bonacci
Al posto dei consiglieri comunali tutti e della giunta, non saremmo contenti all’indomani del consiglio comunale dello scorso 11 aprile. L’assise era stata convocata dal presidente Simone Bruno ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 208  
La casa di Abou Diabo e Liberaccoglienza a sostegno di Maysoon Majidi
In occasione del Festival “Frontiere”, sui temi delle migrazioni e dell’accoglienza, organizzato dall’Associazione Migrantes, dall’11 al 14 aprile 2024 a Cosenza, gli operatori de “La Casa di Abou Dia ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1181  
Ristrutturazione del pronto soccorso. Ecco come diventerà
Oltre un milione di euro per la ristrutturazione del pronto soccorso. Nelle venti pagine della relazione tecnica dell’Asp si legge, tra l’altro, che obiettivo del presente documento ...
Leggi tutto