SPORT Letto 699  |    Stampa articolo

Chiediamo scusa

Foto © Acri In Rete
Asd Acri Academy
condividi su Facebook


Cosi come nella vita, anche nello sport e nel calcio, perdere non piace a nessuno. Tantomeno a noi che al termine della finale play out di domenica siamo retrocessi dalla Prima categoria. Chiediamo scusa ai nostri tifosi, alla città, alla nostra gente. A chi ci ha sostenuto e seguito, ai nostri sponsor.
Chiediamo scusa per non essere riusciti a mantenere la categoria, colpevoli di una serie di errori che hanno portato alla retrocessione.
Non additiamo colpe a nessuno, gli unici artefici di questa disfatta siamo noi.
Colpevoli nell’aver dato fiducia a chi non la meritava. Ringraziamo poi i nostri ragazzi che ogni domenica sono scesi in campo dando sempre il massimo. Cosi come ringraziamo lo staff tecnico, mister Fabio De Marco e mister Marco Colle, per la professionalità e l’impegno che hanno messo a disposizione di tutti.
Ora però dobbiamo far tesoro degli errori commessi, delle tante cose che abbiamo sbagliato.
Dobbiamo rimboccarci le maniche e cercare di ripartire al più presto.
Da oggi ripartiamo per programmare il futuro. Acri merita altro! Acri merita un calcio che quest’anno non siamo riusciti a costruire. Riteniamo giusto dover precisare che durante il campionato appena concluso siamo riusciti a valorizzare una serie di calciatori locali. Tutti provenienti dalla New Academy S.G. , con i quali siamo riusciti a coprire almeno i sette undicesimi della squadra. Tra questi alcuni possono disputare campionati di serie superore essendo interessati a loro alcuni club importanti.

Fin qui la nota della Società di cui apprezziamo senso critico, modestia e assunzioni di colpe doti che dovrebbero avere anche taluni amministratori arroganti, presuntuosi e corresponsabili di alcuni gravi disastri che hanno colpito la nostra città.

PUBBLICATO 28/05/2024 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 289  
Archiviata la querela del sindaco…all’esercizio del diritto di critica politica!
Archiviato definitivamente il procedimento penale a mio carico scaturito da una querela del Sindaco e della.... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 382  
Buongiorno principessa
Nel grottesco teatrino della politica italiana è andato in scena, a notte.... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 297  
L’importante è amare
Ho letto un articolo pubblicato dalla vostra redazione che mi ha fatto.... ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 299  
Nuovi posti e ulteriori servizi per il reparto di ginecologia dell' Ospedale Civile Annunziata
16 nuovi posti letto (aggiunti a 44 preesistenti) in stanze che prendono il nome dai fiori, formano il nuovo.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 420  
Il mondo alla rovescia
Nel novembre 2022, il Ministro Calderoli lancia alla stampa (e non in Parlamento) il.... ...
Leggi tutto