POLITICA Letto 4362  |    Stampa articolo

Ospedale, Scura alle strette, mercoledi nuovo incontro a Catanzaro

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
condividi su Facebook


Ed ora come si comporterà il Commissario regionale, alla sanità, Massimo Scura? Da poco meno di un anno continua a pubblicizzare, in pubblico ed in privato, la pubblicazione del nuovo decreto sul riordino della rete ospedaliera, quello che dovrà sostituire quello dell’aprile 2014.
Nei giorni scorsi è intervento, con una nota tutt’altro che morbida, il sindaco Tenuta che chiedeva un’accelerazione della pubblicazione del decreto più volte rinviata nonostante promesse ed impegni.
Poi è toccata alla conferenza dei capigruppo, ovvero a quasi tutto il consiglio comunale, compresi i consiglieri Pd e Udc, convocata dal presidente dell’Assise, Cosimo Fabbricatore. Al termine dell’incontro, è stato redatto un documento da inviare al Commissario ed all’Asp.
Inoltre, se non ci saranno novità, non è escluso che sarà convocato un consiglio comunale esclusivamente sul tema.
Insomma, Scura ora è messo alle strette e deve dare risposte alla comunità ed al personale del Beato Angelo che, spesso, non può garantire alcuni servizi. Ciò significa che gli utenti, compreso anziani e persone in difficoltà, sono costretti a rivolgersi altrove con dispendio di soldi e tempo. Insomma una situazione non più tollerabile che va avanti da oltre un anno. Mercoledì prossimo, intanto, il Commissario Scura ha convocato i sindaci dei quattro centri in cui insistono i cosiddetti “ospedali di area disagiata”, ovvero Acri, San Giovanni in Fiore, Soveria Mannelli e Serra San Bruno.
L’incontro è previsto alle 10 presso la struttura del Commissario Scura.
Sarà la volta buona perché il Commissario illustri ai primi cittadini i contenuti del neo decreto o sarà un altro incontro, l’ennesimo, interlocutore?

PUBBLICATO 15/02/2016 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

PERSONALITA'  |  LETTO 334  
Un significativo ricordo del Sindaco di San Demetrio Corone Avv. Angelo Corrado in un lavoro editoriale dello storico Domenico Cassiano
Nel libro del prof. avv. Domenico Cassiano: “Fascismo Antifascismo nella Calabria albanese” – ICSAIC 2016 - nel capitolo dal titolo: “Resistenza al fascismo e organizzazione clandestina” ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2225  
Parco eolico. “Scongiurata anche la scomparsa dello stemma araldico della città”
Una voce fuori dal coro. Quella di Luigi Caiaro, già consigliere comunale nonché componente dell’associazione Acri.0. Dopo aver letto il nostro editoriale, ha inteso inviarci una nota. ...
Leggi tutto

I FATTI DELLA SETTIMANA  |  LETTO 1507  
Controvento e in silenzio
Nella settimana appena passata sono accaduti alcuni eventi di rilevante importanza. La Regione Calabria, dipartimento ambiente, ha negato a Enel di realizzare un impianto eolico nel comune di Acri ...
Leggi tutto

FOCUS  |  LETTO 1983  
Focus. Così immagino il centro anziani
Da qualche settimana Tina Turano è la nuova presidente del Centro anziani di piazza della Democrazia. L'abbiamo incontrata nella struttura dotata di tutti i comfort compresi i servizi igienici per i d ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1159  
Finalmente il dado è tratto. La Regione dice "No" all'eolico a Serra Crista
È di ieri la notizia dell'esito negativo della conferenza dei servizi della Regione Calabria in merito al progetto presentato da Enel green power che prevedeva la realizzazione di un impianto eolico, ...
Leggi tutto