POLITICA Letto 4568  |    Stampa articolo

Consiglio comunale, Tenuta tenta di schivare i colpi delle opposizioni

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Ancora una volta la maggioranza guidata dal sindaco Nicola Tenuta si trova all'angolo. Di nuovo infatti (e stavolta la Laca non c'entra nulla), attraverso la stampa, i social netwoork e la cosiddetta “protesta delle candele”, cittadini e commercianti in questi giorni hanno dato vita ad una protesta a dir poco accesa verso gli amministratori della città, rei di essere troppo indifferenti alle molte problematiche di cui la città è attanagliata.
E l'ultima seduta del consiglio comunale non poteva naturalmente che essere caratterizzata da questo clima: Illuminazione pubblica semi-inefficiente e relativi “conflitti di interesse” sulla manutenzione, disservizi amministrativi causati dal software Andromeda, futuro della sede Inps, inefficienze sulla rete idrica, sono solo alcune delle interrogazioni con cui Pd, Acri Democratica e Udc hanno incalzato il Sindaco che però, da par suo, ha innalzato le barricate: “non è stata mai fatta confusione, nell'azione amministrativa, tra sfera pubblica e sfera privata.
I lavori all'impianto di illuminazione su via Niccolò Copernico che è abitata da più di 40 nuclei familiari rientrano in un progetto già avviato dalle precedenti amministrazioni
.”
Poi il primo cittadino ha ulteriormente ammonito tutti coloro i quali avrebbero esagerato nelle “allusioni” paventando future, e non troppo chiare, azioni legali. Infine dopo aver rassicurato la cittadinanza sulle sorti della sede dell'Inps “i locali della nuova sede saranno messi a disposizione dal comune”, ha dichiarato che le risposte alle altre interrogazioni che hanno animato il dibattito , saranno fornite dalla giunta successivamente e in forma scritta.
Clima dunque rovente attorno a palazzo Gencarelli.

PUBBLICATO 23/02/2016 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

PERSONALITA'  |  LETTO 334  
Un significativo ricordo del Sindaco di San Demetrio Corone Avv. Angelo Corrado in un lavoro editoriale dello storico Domenico Cassiano
Nel libro del prof. avv. Domenico Cassiano: “Fascismo Antifascismo nella Calabria albanese” – ICSAIC 2016 - nel capitolo dal titolo: “Resistenza al fascismo e organizzazione clandestina” ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2225  
Parco eolico. “Scongiurata anche la scomparsa dello stemma araldico della città”
Una voce fuori dal coro. Quella di Luigi Caiaro, già consigliere comunale nonché componente dell’associazione Acri.0. Dopo aver letto il nostro editoriale, ha inteso inviarci una nota. ...
Leggi tutto

I FATTI DELLA SETTIMANA  |  LETTO 1507  
Controvento e in silenzio
Nella settimana appena passata sono accaduti alcuni eventi di rilevante importanza. La Regione Calabria, dipartimento ambiente, ha negato a Enel di realizzare un impianto eolico nel comune di Acri ...
Leggi tutto

FOCUS  |  LETTO 1983  
Focus. Così immagino il centro anziani
Da qualche settimana Tina Turano è la nuova presidente del Centro anziani di piazza della Democrazia. L'abbiamo incontrata nella struttura dotata di tutti i comfort compresi i servizi igienici per i d ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1159  
Finalmente il dado è tratto. La Regione dice "No" all'eolico a Serra Crista
È di ieri la notizia dell'esito negativo della conferenza dei servizi della Regione Calabria in merito al progetto presentato da Enel green power che prevedeva la realizzazione di un impianto eolico, ...
Leggi tutto