POLITICA Letto 6366  |    Stampa articolo

Si dimette l'assessore Ferraro

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Le aveva annunciate più volte, sia in pubblico, durante le sedute del consiglio comunale, che sul proprio blog. Nella giornata di ieri le ha formalizzate ufficialmente all’ufficio protocollo del Comune.
Salvatore Ferraro, vice sindaco nonché assessore alla cultura ed ambiente, ha rassegnato le dimissioni. Irrevocabili. Ferraro, di certo uno dei più stretti collaboratori di Tenuta, era stato scelto da quest’ultimo in qualità di assessore esterno visto che non si era candidato.
All’origine aveva anche la delega dei lavori pubblici. Ultimamente Ferraro era in forte contrasto non tanto con il sindaco Tenuta e gli altri membri della giunta, quanto con alcuni consiglieri di maggioranza.
L’episodio che ha, di fatto, inasprito i rapporti, è stato quello relativo alla Fondazione MabSila.
Ferraro, che ha partecipato alle tante riunioni tenutesi presso il Parco Sila, è stato uno dei più convinti sostenitori. Il consiglio comunale, con i voti della maggioranza, ha votato contro l’adesione.
Da qui la reazione di Ferraro attraverso prese di posizione e commenti tutt’altro che positivi nei confronti dei consiglieri. Si dimette dopo che per tre anni ha difeso sindaco, giunta e consiglieri dagli attacchi dell’opposizione e di alcuni cronisti.
Chi, per detta di Ferraro, fino a qualche giorno fa era un ottimo amministratore, oggi per Ferraro stesso è un incapace.

PUBBLICATO 31/05/2016 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 331  
Manganelli e Polizia violenta svuotano la Democrazia, la Repressione del Dissenso Uccide la Libertà
Quando le manifestazioni sono pacifiche anche se si esprime dissenso NON si manganellano gli studenti per impedirgli di manifestare, se accade è già asfissia illiberale. La libertà è la cifra distint ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4732  
Acri. Sotto sequestro area di 5000 metri quadri. Denunciato il proprietario per gestione illecita di rifiuti e scarichi di reflui non autorizzati
Si comunica quanto segue, nel rispetto dei diritti dell’indagato da ritenersi presunto innocente in considerazione dell’attuale fase del procedimento fino ad un definitivo accertamento ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 257  
Quando la musica incontra la solidarietà
La Hello Music Academy di Acri e la Polimnia di Cosenza a sostegno della CTNNB1. Si preannuncia un concerto unico ed emozionante quello di giovedì 29 febbraio 2024 a Palazzo Sanseverino ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 558  
Verso le Europee. Nel 2019 l’exploit del M5S
In Italia si voterà il 9 giugno per eleggere 76 europarlamentari. Nel 2019 nel Comune di Acri risultò essere il primo partito il M5S con 2689 preferenze (39,3%), a seguire Pd 1506 (22,0%), Lega 1166 ( ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 423  
Sognare non costa nulla
Sabato scorso, a Mirto, il Città di Acri Calcio a cinque ha conquistato una preziosa vittoria (con due goal di Rovito, uno di Rengifo e Riconosciuto)  che ha consentito al gruppo, di arrivare al verti ...
Leggi tutto