OPINIONE Letto 7939  |    Stampa articolo

Caos Ormonale in una notte d’Estate…Acrese

Foto © Acri In Rete
Angelo Siciliano
condividi su Facebook
Stanotte, dopo la solita passeggiata lungo le vie del paese, felice nel vedere come si stia cercando di rendere il paese più bello nel rimettere in ordine le tante aiuole che ci circondano, pensavo tra me e me…Vivere in posto dove c’è pulito ordinato e colorato mi farà stare e sentire di certo più felice e meno incavolato.
Di certo vivere in un luogo dove regna un po' di ordine e pulizia e dove soprattutto c’è un po' di colore rende tutto più felice e gioioso, specialmente di questi tempi.
Ritornando al racconto…
Finita la passeggiata come quasi tutte le sere mi fermo sul mio terrazzo in mezzo ai miei fiori apro il mio libro e accendo il mio sigaro, quando ad un tratto arriva una auto con due ragazzi parcheggiano proprio difronte a meno di 3 metri da me.
Certo con tutti gli sbalzi termici di questi giorni capisco che gli ormoni vadano fuori controllo e che due persone si appartino … e qui lascio a chi leggerà questo racconto immaginare cosa sia successo in macchina ma…l’abbiamo fatto tutti.!!!
Ritornando al racconto…
Visto cosa stava per accadere chiudo il libro spengo il sigaro ed entro in casa e vado a dormire. La mattina, dopo tutto, mi sarei aspettato ma non di trovare i resti per terra del Caos Ormonale che di certo è scoppiato nell’auto.
Certo che due giorni prima avevo chiesto agli addetti del comune di aiutarmi a levare le erbacce e pulire !!!!!
Di certo sarà molto difficile chiedere agli amministratori o  a chiunque di mettere in ordine, tener pulito o qualsiasi altra cosa se ognuno di noi nel suo piccolo … non fa nulla!!!
Anzi Stiamo solo a “Puntare il dito sull’ altro”……
..e mi vengono in mente le frasi del Padula quando descrive il popolo acrese …chi sa forse aveva proprio ragione!
Consiglio di leggere attentamente….

P.S.
Ai due ragazzi, protagonisti della storia, dico solo che la casa automobilistica dell’auto su cui erano ha pagato una multa salatissima perché inquinava…
Comunque questa volta è stato pulito, di sicuro anche la prossima, sperando che il bidone dell’indifferenziato sia quello giusto. Allego foto e per la prossima se il direttore del giornale vorrà allegheremo il filmato delle telecamere di sorveglianza. Dimenticavo il luogo del Caos Ormonale è in centro a 30m dall’ufficio postale…
Caos Ormonale in una notte d’Estate… Acrese


PUBBLICATO 17/07/2016 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 722  
I fatti della settimana. Acqua, fuoco, terra
Questa settimana, poniamo la nostra attenzione su tre questioni importanti. Acqua; della carenza idrica, di cui soffre una parte di territorio, ce ne siamo occupati spesso, dando voce a istituzioni, ...
Leggi tutto

FAVOLE  |  LETTO 331  
La fata immaginaria
E il viaggio continuava, presi la mia valigia dei pensieri con me e iniziai a percorrere nuovamente la strada dei ricordi e di nuove avventure... ...
Leggi tutto

RECENSIONE  |  LETTO 412  
"Il cielo in un pallone" di De Cicco
Instrumentum adoperato, a guisa di tecnica narrativa di livello qualitativo performante e caratterizzante.... ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2332  
Covid19. Dopo tre mesi ritornano i deceduti
Riportiamo questa notizia perché la riteniamo importante ai fini della prevenzione. Dopo tre mesi, ritornano i morti per Covid19. Questa mattina, è morto l'uomo ricoverato in rianimazione a Cosenza ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1568  
Esasperati
Mancano poco più di dici minuti alle ore 20:00 e in via Sant’Umile di Bisignano c’è un certo fermento. La serata è fresca, gli animi dei presenti però sono già surriscaldati. ...
Leggi tutto