Comunicato Stampa Letto 1792  |    Stampa articolo

Riconoscimento al MACA (Museo Civico d’Arte Contemporanea “Silvio Vigliaturo”) dalla rivista “Bell’Italia”.

Ufficio Stampa MACA
Foto © Acri In Rete
Continuano con grande frequenza apprezzamenti e riconoscimenti per il MACA (Museo Civico d'Arte Contemporanea Silvio Vigliaturo).
E' di questi ultimi giorni, appunto, un riconoscimento fatto da parte della rivista Bell'Italia, un mensile dedicato ai viaggi in Italia, alla scoperta del Bel Paese, che si compone di almeno 6-7servizi principali concentrati su località o anche singoli monumenti o musei, spesso sconosciuti. Inoltre, i servizi sono sempre corredati da splendide immagini e da cartine, mappe o disegni in scala dei monumenti, così da rendere più semplice la lettura dell'articolo ed un'eventuale visita, nonché al termine di ogni servizio c'è una pagina dedicata ai migliori locali, ristoranti ecc…
La rivista Bell'Italia, inoltre, è corredata e completata da supplementi, e, proprio alla rivista del mese di giugno, il supplemento "Le Strade di Bell'Italia" è dedicato alla Calabria: 6 itinerari per conoscere le coste, l'arte, la natura, l'ospitalità di una straordinaria regione. In 6 itinerari tematici, Bell'Italia ha cercato, quindi, di offrire ai suoi lettori qualche frammento di questa realtà così ricca in natura, arte, cultura e storia, disegnando alcuni percorsi che possano, appunto, rappresentare lo spunto per conoscere in modo più adeguato una straordinaria regione..
Nel 5° itinerario del supplemento, denominato "La Strada del Paesaggio. Da Taverna ad Acri", appunto, viene fuori e balza agli occhi il pezzo dedicato al paese di Acri, definito come "porta settentrionale della Sila, e tranquilla cittadina dalla storia turbolenta", e come tappa da non mancare evidenzia l'imponente Palazzo settecentesco Sanseverino - Falcone, esaltando come nei suoi locali restaurati, dal 2006, è ospitato il MACA (Museo Civico d'Arte Contemporanea Silvio Vigliaturo), anche, attraverso una foto all'interno del Museo Vigliaturo, che mette in primo piano una scultura in vetro- fusione e sullo sfondo un dipinto.
Uno degli ennesimi riconoscimenti………che il MACA è orgoglioso di ricevere!

PUBBLICATO 16/06/2008

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

Opinione  |  LETTO 3536  
Buon Anno.
La redazione di Acrinrete.info augura un buon fine anno e un ancor miglior inizio a tutta la comunità acrese e tutti i suoi affezionati lettori.
Leggi tutto

Opinione  |  LETTO 4276  
Cyber sindaco...
Il nostro cyber sindaco martedì 30 alle 20 terrà la sua prima apparizione su tele Acri con una intervista curata dal bravo collega Roberto Saporito, per un probabile augurio alla cittadinanza acrese ...
Leggi tutto

Foto News  |  LETTO 3990  
Festa degli alberi, un natale fatto a mano.
Giovedì 18 dicembre Piazza Annunziata è stata invasa da un centinaio di bambini delle scuole elementari che hanno accolto l'invito della CNA sede territoriale di Acri, partecipando alla I edizione d ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 3326  
I lions chiedono un osservatorio permanente sui diritii.
“Il sessantesimo anniversario della dichiarazione dei diritti umani: proposta di un osservatorio in Acri”, questo il titolo di un convegno organizzato dal Lions Club e patrocinato dalla presidenza d ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 3871  
Ad Acri il primo premio "T. Terracina".
Nei giorni scorsi, si è svolta presso la sala M. Quintieri, del teatro Rendano di Cosenza, la premiazione del IV concorso Nazionale di poesia e pittura "F. Terracinà", indetto dal Centro culturale " ...
Leggi tutto