Opinione Letto 2187  |    Stampa articolo

Sinistra Democratica San Giacomo: l'emergenza idrica può essere risolta.

Giacomo Fuscaldo
Foto © Acri In Rete
In qualità di Coordinatore di Sinistra Democratica di San Giacomo vorrei intervenire nuovamente, e spero per l'ultima volta, sul problema idrico che sta riguardando il Comune di Acri per esprimere solidarietà al Sindaco e all'attuale maggioranza oggi presente in Comune, per gli attacchi che spesso ricevono, a mio avviso, ingiustamente. La politica deve essere intesa come servizio al cittadino, senza fini personali particolari, cercando di affrontare i problemi della società, per quelli che sono, con grande capacità di analisi, per dare ad essi delle risposte concrete.
Il problema idrico ad Acri, è un problema serio, che io stesso, ho definito in un precedente articolo uscito sul quotidiano "Calabria Ora", un emergenza. Emergenza, però, certo non causata, a mio avviso, dall'attuale Sindaco e dalla sua maggioranza. E' un problema antico, quello dell'acqua, che il Comune di Acri si trascina dietro da tanto tempo, già da quando, ad occupare la poltrona di primo cittadino erano sindaci di altra corrente politi ca. Inoltre c'è da dire che quello dell'acqua non è soltanto un problema acrese ma italiano. A tal proposito, basta leggere il Libro Bianco di Lega Ambiente o l'ultimo rapporto della Protezione Civile, per capire che l'italia sta diventando una terra arida, dove non piove più, dove i ghiacciai si stanno ritirando e i fiumi asciugando.
L'Italia, però, di acqua ha bisogno, a sostegno di ciò, basta pensare, che nel nostro paese soltanto l'agricoltura beve 20 miliardi di metri cubi all'anno di acqua, ossia il 49 per cento del totale disponibile, una percentuale altissima che ci pone ben oltre la media europea fissa al 30 per cento.
Ciò non toglie che nella nostra comunità, soprattutto a San Giacomo, dove il problema si è sentito maggiormente, necessiti un totale rinnovamento della rete idrica, nonchè, valutazioni tecniche che individuino nuove aree da dove poter attingere acqua necessaria a soddisfare l'intera area San Giacomese, per evitare, che il problema si riproponga nuovamente nei prossimi anni.
Sono convinto che questo Sindaco, questa maggioranza, si mobiliteranno per risolvere questo problema, prioritario e non certo secondario. All'interno di questa maggioranza vi è una forza ambientalista, quella dei Verdi, che di questi problemi, ne fa la ragione della sua stessa esistenza. Sono convinto che con il loro contributo, ma soprattutto, con il contributo di tutte quelle forze responsabili, di maggioranza e di opposizione, il problema si possa risolvere.

PUBBLICATO 09/08/2008

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

Opinione  |  LETTO 3027  
Buon Anno.
La redazione di Acrinrete.info augura un buon fine anno e un ancor miglior inizio a tutta la comunità acrese e tutti i suoi affezionati lettori.
Leggi tutto

Opinione  |  LETTO 3719  
Cyber sindaco...
Il nostro cyber sindaco martedì 30 alle 20 terrà la sua prima apparizione su tele Acri con una intervista curata dal bravo collega Roberto Saporito, per un probabile augurio alla cittadinanza acrese ...
Leggi tutto

Foto News  |  LETTO 3476  
Festa degli alberi, un natale fatto a mano.
Giovedì 18 dicembre Piazza Annunziata è stata invasa da un centinaio di bambini delle scuole elementari che hanno accolto l'invito della CNA sede territoriale di Acri, partecipando alla I edizione d ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 2812  
I lions chiedono un osservatorio permanente sui diritii.
“Il sessantesimo anniversario della dichiarazione dei diritti umani: proposta di un osservatorio in Acri”, questo il titolo di un convegno organizzato dal Lions Club e patrocinato dalla presidenza d ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 3351  
Ad Acri il primo premio "T. Terracina".
Nei giorni scorsi, si è svolta presso la sala M. Quintieri, del teatro Rendano di Cosenza, la premiazione del IV concorso Nazionale di poesia e pittura "F. Terracinà", indetto dal Centro culturale " ...
Leggi tutto