News Letto 2605  |    Stampa articolo

Rossano - Fc Acri: 3 - 0.

Luca Latella
Foto © Acri In Rete
Rossano: Ramunno, Lavia, Carrozza, Morano, Gregorace, Tonti, De Santis (dal 7’ st Zangaro), Tortora (dal 20’st Blaiotta), Tuoto, Brillante (dal 20’st Urso), Apicella. A disposizione: Ferro A., Calomino, Calabretta, Gallo. All. Giovanni Franco.
Fc Calcio Acri:
Catanzariti, Cipolla, Ferro P. (dal 17’st Caruso), Tramonte, Tortorella, De Luca, Salerno, Balsamo, Ramunno (dal 25’ st Daniele), Chiappetta, Chimento (dal 17’st Turano). A disposizione: Mauro, Molinaro, De Rose, Guido. All. Giancarlo Libero.

Marcatori: al 19’ pt Apicella, 16’st Morano, 35’st Tuoto
Arbitro
: Melissi di Reggio Calabria, (Manco e Carlizzi di Vibo Valentia)
NOTE:
spettatori 400 circa con una sparuta rappresentanza ospite. Angoli 5-1 per il Rossano.Ammoniti: Cipolla, Ferro, Tortorella e Caruso per l’Acri; Ramunno, Morano e Tortora per il Rossano. Ad inizio gara i tifosi del Rossano hanno omaggiato Roberto De Luca, giocatore dell’Acri, per i tanti anni a servizio della causa rossoblu tra le fila della Rossanese.

Rossano - Scende giù indigesto all'Acri lo “Stefano Rizzo”. Tra coppa e campionato, infatti, sono ben 7 le reti subite dai rossoneri che nulla hanno potuto, ieri, contro i rossoblù. E' un duttile Rossano quello visto all'opera al “Rizzo”: spregiudicato col 4-2-3-1 nei primi 45', attento e sornione nella ripresa quando passa al 4-4-2. Franco non rischia dall'inizio Zangaro per un problema rimediato in settimana al ginocchio sinistro ed al suo posto c'è De Santis. Che agisce sulla trequarti insieme a Brillante e Apicella, l'unica punta è Tuoto. In mezzo al campo Tortora detta i tempi con grande classe mentre dietro “torna”capitan-goleador Morano. A destra basso c'è Lavia, certamente fra i migliori nei 22. Dall'altro lato Libero si affida ad un canonico 4-4-2 con Turano che parte dalla panchina. Prima della gara, nel frattempo, prevalgono i sentimenti con i tifosi che omaggiano l'ex capitano della Rossanese, Roberto De Luca con un mazzo di fiori fra gli applausi scroscianti del “Rizzo”.

CRONACA - La gara è dai due volti. Parte bene il Rossano nei primi 20'. Non sembra brillantissimo (pesa il triangolare infrasettimanale vinto a Rende) ma è pur sempre pericoloso col “quadrilatero” d'attacco. Tanto da passare in vantaggiograzie alla ditta Brillante-Apicella. Il numero 10 recupera un pallone sulla trequarti, vede il taglio di Apicella e lo serve con un sinistro a giro: lo stesso Apicella con un colpo sotto insacca. Poco prima però, l'Acri protesta per un presunto fallo da rigore. Dopo il gol i rossoneri crescono d'intensità e mettono sotto pressione il Rossano che, comunque, controlla bene e subisce solo due calci di punizione di Balsamo ben neutralizzati da Ramunno. Allo scadere è Tortora show: il giovane regista si smarca di tacco saltando un avversario, ne salta altri tre ed arriva in area dove viene atterrato, l'arbitro lascia correre.
La ripresa vede Zangaro fra i protagonisti, subentrato dalla panca. Il gioco rossoblù è più fluido tanto da far maturare il raddoppio: angolo di Tortora, Morano, imperioso ed alla “vecchia maniera”, svetta e la mette dentro. Sul 2-0 Franco cambia registro passando al 4-4-2 inserendo Urso (all'esordio) e Blaiotta per Brillante e Tortora.
L'Acri si affaccia dalle parti di Ramunno con Chiappetta, ma è Zangaro a creare il panico fra le file avversarie sfiorando la rete in paio di occasioni. Salta avversari come birilli ed ispira la manovra offensiva che produce la terza rete alla mezz'ora con Tuoto che incorna una punizione velenosa di Urso. Avrebbero potuto firmare il poker i bizantini allo scadere se un altro calcio piazzato di Carrozza, avesse avuto maggior fortuna piuttosto che colpire la traversa.



PUBBLICATO 22/09/2008

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

Opinione  |  LETTO 3027  
Buon Anno.
La redazione di Acrinrete.info augura un buon fine anno e un ancor miglior inizio a tutta la comunità acrese e tutti i suoi affezionati lettori.
Leggi tutto

Opinione  |  LETTO 3719  
Cyber sindaco...
Il nostro cyber sindaco martedì 30 alle 20 terrà la sua prima apparizione su tele Acri con una intervista curata dal bravo collega Roberto Saporito, per un probabile augurio alla cittadinanza acrese ...
Leggi tutto

Foto News  |  LETTO 3476  
Festa degli alberi, un natale fatto a mano.
Giovedì 18 dicembre Piazza Annunziata è stata invasa da un centinaio di bambini delle scuole elementari che hanno accolto l'invito della CNA sede territoriale di Acri, partecipando alla I edizione d ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 2812  
I lions chiedono un osservatorio permanente sui diritii.
“Il sessantesimo anniversario della dichiarazione dei diritti umani: proposta di un osservatorio in Acri”, questo il titolo di un convegno organizzato dal Lions Club e patrocinato dalla presidenza d ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 3351  
Ad Acri il primo premio "T. Terracina".
Nei giorni scorsi, si è svolta presso la sala M. Quintieri, del teatro Rendano di Cosenza, la premiazione del IV concorso Nazionale di poesia e pittura "F. Terracinà", indetto dal Centro culturale " ...
Leggi tutto