Opinione Letto 3709  |    Stampa articolo

Cyber sindaco...

Gianluca Garotto
Foto © Acri In Rete
Il nostro cyber sindaco martedì 30 alle 20 terrà la sua prima apparizione su tele Acri con una intervista curata dal bravo collega Roberto Saporito, per un probabile augurio alla cittadinanza acrese e per un ringraziamento a giunta ed amministrazione per l'ottimo lavoro svolto finora !!!!
La cosa ci impressiona un pò, perchè, mai, in quasi quattro anni di venerata carriera, il sindaco ha osato tanto, fare gli auguri e comunicazioni ai cittadini acresi.
Quello che ci fa sorridere è che in questi quattro anni, non ha mai voluto fare con noi (redazione di Acri In Rete), un incontro-conversazione, come abbiamo fatto con altri amministratori, anzi per la nostra intervista richiedeva le domande in anticipo così da poter rispondere "confortevolmente", del resto i suoi numerosi impegni non gli permettevano una perdita di tempo così prolungata dalla sua scottante poltrona.
Ma non fermiamoci qui, andiamo oltre; forse tra un pò ci saranno le elezioni e allora bisogna recuperare credito fra i nostri cari concittadini, come se per quattro anni il nostro cyber primo cittadino, si fosse rinchiuso in una gabbia dorata senza uscire dalla sua trincea.
Caro Sindaco, faccia attenzione che la voglia di apparire sempre e dovunque può portare solo da una parte.... Contrada Marullo!
E si perchè si torna sempre alla strada maestra quando si perdono di vista quelle che sono le problematiche reali; di sicuro martedì ascolteremo ciò che già sappiamo: strade, gallerie, scuole, ponti e molto molto altro ancora...
Una domanda però avrei gradito farla: dove sono le opportunità create per i giovani, per le aziende che operano sul territorio acrese, quali attività hanno goduto dell'azione amministrativa (anzi molte di queste sono sul lastrico a causa di mancati pagamenti derivanti dall'insolvenza della macchina comunale) ???????
Abbiamo assistito a liti, gestacci, cambi di poltrona, partiti ad personam, consiglieri che "bisticciano" con i loro assessori, gavettoni, insomma il circo "Coschignano" ha messo radici nel nostro Comune.
Certo dal 18 aprile del 2005 non ci si aspettava questo, ci si attendeva altro, coinvolgimento, trasparenza, partecipazione; una cosa però si è fatta: continuare ad allontanare di più la gente dalla politica; ormai siamo sempre i soliti che assistiamo al teatrino del consiglio.....
Walter Veltroni dice"La politica è la relazione e il desiderio umano (singolare) che genera la volontà di condivisione (plurale). L'uno con tutti gli altri. Tutti gli altri per l'uno.
La sintesi va cercata sempre nelle decisioni, nelle scelte, seguendo il principio che in una democrazia, in una società libera, il riferimento non può essere solo la maggioranza, ma anche la minoranza, i suoi diritti. Se non si rispettano le opinioni altrui, se non si è capaci di capirne le ragioni, è più difficile dare forza a una vera pratica di convivenza civile
"
Si pensava di aver votato un sindaco di sinistra, ma di sinistra ha solo la mano e non sempre la utilizza..
Dopo il "Pandono" di quelli di A Gonfie Vele, ora la diretta video; e meno male che non viene realizzata il 31, altrimenti sindaco a capodanno, sindaco tutto l'anno...
Buon anno e buona intervista a tutti voi...

PUBBLICATO 29/12/2008

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

Opinione  |  LETTO 3018  
Buon Anno.
La redazione di Acrinrete.info augura un buon fine anno e un ancor miglior inizio a tutta la comunità acrese e tutti i suoi affezionati lettori.
Leggi tutto

Opinione  |  LETTO 3708  
Cyber sindaco...
Il nostro cyber sindaco martedì 30 alle 20 terrà la sua prima apparizione su tele Acri con una intervista curata dal bravo collega Roberto Saporito, per un probabile augurio alla cittadinanza acrese ...
Leggi tutto

Foto News  |  LETTO 3469  
Festa degli alberi, un natale fatto a mano.
Giovedì 18 dicembre Piazza Annunziata è stata invasa da un centinaio di bambini delle scuole elementari che hanno accolto l'invito della CNA sede territoriale di Acri, partecipando alla I edizione d ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 2805  
I lions chiedono un osservatorio permanente sui diritii.
“Il sessantesimo anniversario della dichiarazione dei diritti umani: proposta di un osservatorio in Acri”, questo il titolo di un convegno organizzato dal Lions Club e patrocinato dalla presidenza d ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 3340  
Ad Acri il primo premio "T. Terracina".
Nei giorni scorsi, si è svolta presso la sala M. Quintieri, del teatro Rendano di Cosenza, la premiazione del IV concorso Nazionale di poesia e pittura "F. Terracinà", indetto dal Centro culturale " ...
Leggi tutto