COMUNICATO STAMPA Letto 2483  |    Stampa articolo

Il PDL per il rilancio della citta’.

Popolo della libertà - Acri
Foto © Acri In Rete
Il Popolo della Libertà rilancia, condividendo appieno, quanto ribadito nell'ultimo Consiglio comunale dal capogruppo Nicola Tenuta, ossia la necessità di costruire un progetto politico che ponga i cittadini acresi al centro dell'attività amministrativa del paese. Bisogna con forza riprendere quel percorso virtuoso iniziato con la passata amministrazione di centro-destra che aveva fatto di Acri un paese guida per tutti i Comuni limitrofi in quanto a capacità programmatiche, ad opere realizzate e attenzione ai bisogni dei cittadini, cittadini che oggi sono stati completamente abbandonati a loro stessi mancando un progetto politico al centro-sinistra tutto, solo capace di attuare, senza se e senza ma, una discontinuità a tutti i costi che è la causa principale del decadimento sociale ed economico del nostro paese.
In questo clima oggi il centro-sinistra risulta diviso su tutto, la maggioranza nell'assise comunale di fatto non esiste più, come dimostrato dagli interventi di sfiducia mossi da alcuni consiglieri verso la propria amministrazione e verso il Sindaco Coschignano, il quale, però, è solo il capo espiatorio di un fallimento che vede protagonista l'intera coalizione di centro-sinistra, la quale cercando disperatamente e in tutti i modi di nascondere le proprie colpe, addita una persona, ormai sola, come l'unico responsabile, responsabilità che invece, a nostro avviso, va ricercata in tutta l'amministrazione di centro-sinistra, nessuno escluso.
Il Popolo della Libertà, si pone come partito guida per la proposizione di un Progetto per Acri discusso e definito con tutte quelle forze sane della città che vogliono rilanciare un territorio gravemente ferito dall'assoluta incapacità di governo del Centro-sinistra, che per 50 anni ha tenuto nel baratro le potenzialità di questo nostro territorio.
Non un "Patto" quindi ma una ALLEANZA seria basata su programmi e su idee condivise, per rilanciare Acri con un progetto nuovo, insieme a quelle forze politiche ed a quei movimenti spontanei, che vogliano intraprendere un percorso comune.
Il PDL è contrario a patti elettorali che uniscono e poi inevitabilmente finiscono per dividere forze per definizione opposte, in quanto a ideologie e idee, che certamente bloccherebbero ulteriormente lo sviluppo della nostra città.
Ecco la necessità di un dialogo con chi, lo ribadiamo, sia naturalmente vicino all'area di centro-destra,
dialogo che permetta di costruire insieme un progetto chiaro e trasparente che rilanci Acri, e che abbia come punto di partenza quella sintesi di capacità amministrative, politiche ed umane che ha caratterizzato quella splendida esperienza amministrativa guidata dall'allora sindaco Tenuta, e che aveva portato Acri ad essere un modello di sviluppo guardato con interesse dalle altre realtà amministrative della nostra provincia.
Per questi motivi il Popolo della Libertà è pronto a guidare insieme a chi condivida i nostri stessi valori il rilancio del nostro paese, consapevoli come siamo di rappresentare un territorio che ci ha delegato il compito di forza fortemente rappresentativa degli interessi dell'intera collettività.


PUBBLICATO 06/10/2009

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3931  
Sindaco smemorato!
La seduta del Consiglio comunale del 18 dicembre ’09 ha evidenziato, ancora una volta, l’inconsistenza numerica e politica della maggioranza che sostiene il Sindaco Coschignano.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 4462  
Domani all'Old Movie ci sarà la presentazione del libro Gente,
Si terrà domani, 19 dicembre 2009, alle ore 18.00, presso l'Old Movie di Acri la presentazione dell'audio libro "Gente" dello scrittore Bartolomeo Smaldone, edito dalla casa editrice Secop.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3809  
Inter Club Acri 10 anni di club.
L'Inter Club Acri Angelomario Moratti, augurando a tutti i lettori e ialla redazione di Acri In Rete un buon Natale e felice anno nuovo, invita tutti i soci, domenica 20 dicembre alle ore 20,00 nell ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 4869  
Via o contrada... Martin Luther King?
I decenni passano, le amministrazioni comunali cambiano e di conseguenza mutua in bene questa nostra città, ma in tutto questo c'è un pezzettino di città che praticamente vive fuori dal tempo e dall ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 3870  
La sinistra chiama l'UDC.
Sinistra e Libertà, Verdi-Ulivo per Acri, Pdci-Prc e IdV, hanno illustrato la loro posizione e i loro programmi. Presenti i rispettivi segretari ma anche diversi consiglieri comunali e assessori.
Leggi tutto