NEWS Letto 5280  |    Stampa articolo

Al dr. Armando Perrotta viene assegnato il Cluster Headache Award - Il neurologo del Neuromed scelto dai migliori esperti del mondo.

Redazione
Foto © Acri In Rete
Al dott. Armando Perrotta, neurologo ricercatore presso il Centro Cefalee dell’IRCCS Neuromed di Pozzilli, viene assegnato il Cluster Headache Award. Questo premio internazionale, istituito dall’University Centre for Adaptive Disorder and Headache (UCADH) dell’Università di Pavia, viene assegnato annualmente ai ricercatori che hanno dato un contributo rilevante nel campo dello studio e la cura della Cefalea a grappolo. Il premio, consegnato al dott. Perotta il 3 ottobre, in occasione del XXIII Congresso della Società Italiana per lo Studio delle Cefalee (a Bari), gli è stato conferito da un Comitato Scientifico costituito dai maggiori esperti internazionali nello studio e la cura delle cefalee. Ne fanno parte il prof. G. Nappi , Università di Roma “Sapienza” e Presidente dell’UCADH, il prof. PJ Goadsby dell’UCLA, University of California di San Francisco ed il prof. M. Moskowitz dell’Harvard Medical School di Boston.
Il lavoro del dottor Armando Perrotta, intitolato “Reduced habituation of trigeminal reflexes in patients with episodic cluster headache during cluster period” e pubblicato a settembre del 2008 dalla rivista internazionale Cephalalgia, è stato selezionato tra i trenta più rilevanti studi sul tema pubblicati lo scorso anno. Questo studio ha contribuito al chiarimento della fisiopatologia della cefalea a grappolo individuando, per la prima volta in questa condizione patologica, l’alterazione di un meccanismo di adattamento agli stimoli esterni che rappresenta uno dei fenomeni cardine mediante il quale il sistema nervoso modula la relazione con l’ambiente esterno. Nelle precedenti edizioni il premio è stato assegnato ad alcuni tra i più importanti ricercatori internazionali nell’ambito delle cefalee tra i quali il prof. J. Schoenen dell’Università di Liegi, il prof. O. Sjaastad dell’Università di Trondheim in Norvegia ed il dott B. Burns dell’Università di Sheffield in Gran Bretagna.

PUBBLICATO 08/10/2009

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3928  
Sindaco smemorato!
La seduta del Consiglio comunale del 18 dicembre ’09 ha evidenziato, ancora una volta, l’inconsistenza numerica e politica della maggioranza che sostiene il Sindaco Coschignano.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 4460  
Domani all'Old Movie ci sarà la presentazione del libro Gente,
Si terrà domani, 19 dicembre 2009, alle ore 18.00, presso l'Old Movie di Acri la presentazione dell'audio libro "Gente" dello scrittore Bartolomeo Smaldone, edito dalla casa editrice Secop.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3806  
Inter Club Acri 10 anni di club.
L'Inter Club Acri Angelomario Moratti, augurando a tutti i lettori e ialla redazione di Acri In Rete un buon Natale e felice anno nuovo, invita tutti i soci, domenica 20 dicembre alle ore 20,00 nell ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 4866  
Via o contrada... Martin Luther King?
I decenni passano, le amministrazioni comunali cambiano e di conseguenza mutua in bene questa nostra città, ma in tutto questo c'è un pezzettino di città che praticamente vive fuori dal tempo e dall ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 3867  
La sinistra chiama l'UDC.
Sinistra e Libertà, Verdi-Ulivo per Acri, Pdci-Prc e IdV, hanno illustrato la loro posizione e i loro programmi. Presenti i rispettivi segretari ma anche diversi consiglieri comunali e assessori.
Leggi tutto