SPORT Letto 4385  |    Stampa articolo

Fc Calcio Acri, devi essere più Brillante.

Luigi Algieri
Foto © Acri In Rete
La sconfitta di domenica scorsa ad Amantea ha confermato che in casa rossonera c'è un problema trasferta. Un piccolo campanello d'allarme che nessuno in casa rossonera prova a nascondere, anche perché i numeri parlano chiaro.
Tre vittorie in casa in altrettante partite e un pareggio e due sconfitte lontano dalle mura amiche. L'ultima ad Amantea, nonostante la consistente presenza di pubblico acrese che aveva seguito i rossoneri. Un'altro passo falso in trasferta che però si vuole al più presto cancellare e in settimana il gruppo guidato da mister Curcio ha lavorato con grande concentrazione per riuscire nell'intento. Per analizzare il momento altalenante dell'Acri abbiamo sentito uno tra i giocatori più attesi nella cittadina presilana, Giuseppe Brillante «è strano, la partita la facciamo noi sia in casa che fuori, ma in casa forse siamo più bravi a sfruttare le occasioni che ci capitano, mentre fuori, come è successo anche ad Amantea, abbiamo avuto quattro occasioni nitide che non siamo riusciti a realizzare».
L'arrivo di Tuoto è andato a rinfoltire un reparto già importante con Gallo, Tucci, Domanico e lo stesso Brillante, una concorrenza importante e allo stesso tempo stimolante con la condizione di Brillante che sta crescendo, anche se per ora lo spazio non è stato tantissimo «il mister fa le sue valutazioni, durante la settimana ci vede tutti e sceglie la formazione migliore da mandare in campo, io però devo cercare di farmi trovare sempre pronto e di dare il massimo anche se entro dalla panchina».
Le ultime parole Brillante le vuole spendere per i suoi tifosi «ringrazio i nostri tifosi che ci stanno dando un grande sostegno, come è successo ad Amantea, penso che siano il dodicesimo uomo in campo, a loro voglio dire di stare tranquilli perché giocando così arriveranno anche le vittorie fuori casa, ma di continuare a farci sentire il loro sostegno».
Intanto bisogna pensare al match con la Palmese che per l'occasione dovrebbe vedere una folta presenza di pubblico come non succede da qualche anno a questa parte.



PUBBLICATO 25/10/2009

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3928  
Sindaco smemorato!
La seduta del Consiglio comunale del 18 dicembre ’09 ha evidenziato, ancora una volta, l’inconsistenza numerica e politica della maggioranza che sostiene il Sindaco Coschignano.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 4460  
Domani all'Old Movie ci sarà la presentazione del libro Gente,
Si terrà domani, 19 dicembre 2009, alle ore 18.00, presso l'Old Movie di Acri la presentazione dell'audio libro "Gente" dello scrittore Bartolomeo Smaldone, edito dalla casa editrice Secop.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3807  
Inter Club Acri 10 anni di club.
L'Inter Club Acri Angelomario Moratti, augurando a tutti i lettori e ialla redazione di Acri In Rete un buon Natale e felice anno nuovo, invita tutti i soci, domenica 20 dicembre alle ore 20,00 nell ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 4867  
Via o contrada... Martin Luther King?
I decenni passano, le amministrazioni comunali cambiano e di conseguenza mutua in bene questa nostra città, ma in tutto questo c'è un pezzettino di città che praticamente vive fuori dal tempo e dall ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 3868  
La sinistra chiama l'UDC.
Sinistra e Libertà, Verdi-Ulivo per Acri, Pdci-Prc e IdV, hanno illustrato la loro posizione e i loro programmi. Presenti i rispettivi segretari ma anche diversi consiglieri comunali e assessori.
Leggi tutto