COMUNICATO STAMPA Letto 2842  |    Stampa articolo

Fuscaldo (IDV):Bene la raccolta firme per i 3 referendum nel territorio acrese.

Giacomo Fuscaldo
Foto © Acri In Rete
Continua in maniera spedita la raccolta firme di Italia dei Valori per i 3 referendum, per dire no: al nucleare, alla privatizzazione dell'acqua, alla legge sul legittimo impedimento. Grazie anche all'allestimento di gazebo nelle piazze di Acri centro e della frazione di San Giacomo d'Acri, in tanti sono stati i cittadini del comune acrese accorsi ad apporre la propria firma per fermare il progetto autoritario ed anti-costituzionale del governo Berlusconi. Dopo poco tempo dall'apertura dei gazebo sono state raccolte numerose firme da parte dei cittadini che in maniera trasversale agli stessi schieramenti politici hanno avvertito la necessità di dimostrare la vicinanza con la loro presenza, alle serie proposte politiche portate avanti dal partito dell'Italia dei Valori. Adesso bisognerà continuare la raccolta delle firme per i 3 referendum con ancora più forza, assieme a tutti quegli uomini e quelle donne del nostro paese che ritengono che un'altra Italia è possibile e che vedono nelle battaglie democratiche e civili portate avanti dal Partito di Antonio Di Pietro una speranza per il proprio futuro, una speranza che dev'essere fatta di risposte serie, alle tante ansie, alle tante preoccupazioni, alle tante aspettative dei cittadini che amano il nostro paese. E' necessario però dare anche risposte sul piano politico ai tanti cittadini che sperano in un forte e rinnovato centrosinistra di ispirazione di sinistra, liberale e riformista, che sia capace di dare le adeguate soluzioni alle numerose problematiche che il nostro paese quotidianamente vive.







PUBBLICATO 15/05/2010

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 4196  
Croce rossa... si ma di vergogna.
Ho sempre pensato che una delle poche cose su cui poter contare fosse la Croce Rossa. Una bella realtà fatta di volontariato, solidarietà, assistenza e generosità in Italia, come nel resto del mondo ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4573  
«Quella strada è pericolosa».
Spiegano che non è loro intenzione puntare il dito contro questa o quella amministrazione comunale e che non vogliono che la loro iniziativa si presti a strumentalizzazioni politiche, ma che qualcos ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4624  
Ospedale, la protesta degli studenti.
Una rumorosa e colorata manifestazione di protesta ha svegliato una città che sembra non reagire con vigore alla possibile chiusura del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3160  
Ospedale. Scopelliti potrebbe revocare il decreto.
A tre giorni dall'entrata in vigore del decreto regionale, ancora nessuna novità sul fronte sanità. Almeno ufficialmente, perché di voci ufficiose ne circolano.
Leggi tutto

INTERVISTA  |  LETTO 4045  
Intervista Peppe Cristofaro.
Cala il sipario e si tirano le somme ma gli obiettivi prefissati sono stati pienamente raggiunti nell'edizione speciale del Premio Letterario Padula, dedicato al prete-scrittore acrese (1819-1884). ...
Leggi tutto