COMUNICATO STAMPA Letto 2017  |    Stampa articolo

Voicebookradio: gli studenti dello Julia "bucano" il web

Foto © Acri In Rete
Liceo Julia
Un clamoroso successo, per i ragazzi dello Julia, al contest di voicebookradio, la web radio nazionale che mette in competizione le scuole di tutta Italia dando la possibilità agli studenti, nell’ambito del percorso di scuola/lavoro, di gestire in completa autonomia un’ora di trasmissione.
I liceali acresi non solo hanno vinto la gara di ascolti con i colleghi di Pomezia, ma hanno ottenuto il maggior numero assoluto di collegamenti tra i 16 istituti finora in gara.
Dobbiamo ringraziare quanti ci hanno seguito - dice la dirigente del liceo Classico-Scientifico, Maria Brunetti - e i nostri studenti, che hanno dato prova di grande bravura”.
Ma da quanto tempo fate radio?”: la domanda è rimbalzata dagli studi centrali di voicebookradio.
Perché la trasmissione ha fatto il boom di ascolti e le scelte della squadra sono risultate tutte vincenti. Ad iniziare dal tema: “Entri o ESC(i)”, laddove ESC sta per Eurovision Song Contest, il concorso internazionale su cui è stato costruito l’intero programma radiofonico condotto in modo esemplare da Ludovica, Rebecca e Giovanna.
Dietro di loro, però, si è mobilitato tutto il team che ha partecipato al progetto, per stendere il copione, dar vita a idee originali, scovare curiosità, fare una scaletta di musica piacevole e per nulla scontata.
E poi curare il battage pubblicitario, lavorare sui social e dedicarsi a risolvere ogni problema tecnico, visto che si trasmetteva da uno studio radio ancora in costruzione.
Il risultato è stato sorprendente: 1254 persone collegate, più di ogni altra scuola d’Italia, su voicebookradio.com .
Ora i ragazzi di Acri sono in semifinale (il 17 o il 18 giugno) e sperano che anche in quella occasione saranno in tanti a seguirli sulla webradio.
I ringraziamenti di oggi sono sentitissimi - continua la dirigente Brunetti - tuttavia vi sapremo sorprendere ancora in semifinale, quando, ci auspichiamo, sarete ancora di più ad ascoltarci e sostenerci”.
Avanti così, Ludovica, Giovanna, Rebecca, Luigi, Andrea, Simone, Martina, Desireé, Davide, Emilio, Emiliano, Francesco, Giulia, Emma, Fede, Alena, Sara!

PUBBLICATO 11/06/2021





Altri Comunicati

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3321  
Incidente mortale sul lavoro. Interrogazione al sindaco di Cofone e Feraudo
I sottoscritti Angelo G. Cofone e Nicola Feraudo, nella loro qualità di consiglieri di minoranza del Comune di Acri, PREMETTONO, Con sentenza n. 276/19, resa dal Tribunale Ordinario di Cosenza nell’ ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 787  
Questione rione Picitti. Interrogazione di Cofone e Feraudo
I sottoscritti Nicola Feraudo e Angelo G. Cofone, nella loro qualità di Consiglieri Comunale di opposizione del Comune di Acri, PREMETTONO, in data 29 ottobre 2022, a seguito di un sopralluogo, il C ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 462  
Ufficio Inps chiuso. Interrogazione di Intrieri al sindaco
PREMESSO CHE: Il Punto INPS di Acri attualmente è sospeso; L’INPS ha garantito....
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 339  
Ecco il panettone alla cipolla rossa di Tropea
Tutta la dolcezza della Cipolla Rossa di Tropea Calabria Igp unita alla genuinità dell’extravergine d’oliva biologico ottenuto dalla cultivar autoctona Ottobratica,
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 227  
Consulta dei Calabresi all’estero: Alessandro Crocco, ''È necessario ristabilire e garantire quella capacità finanziaria di cui necessita per promuovere un piano attuativo degli interventi''
La ‘Consulta dei Calabresi all’Estero’ sin dalla sua definizione, con la legge regionale n. 8 del 2018, ha ripensato il rapporto con le comunità dei Calabresi nel mondo e con la variegata compagine ...
Leggi tutto