COMUNICATO STAMPA Letto 3108  |    Stampa articolo

Sibari Sila. Affidato l'incarico di progettazione ex novo

Foto © Acri In Rete
Rosa Silvana Abate
Il mio impegno per il futuro della Sibari-Sila, arteria fondamentale per collegare le aree montane con la costa jonica, è costante e per questo motivo ne seguo gli sviluppi quasi quotidianamente.
Grazie alle numerose sollecitazioni e altrettanti incontri la procedura sta andando avanti. Nel mese di maggio, finalmente, dalla Regione erano arrivate sia la concessione della proroga dei termini, sia il permesso all’utilizzo delle economie già stanziate in passato, accogliendo, così, la richiesta di procedere al completamento dell’opera attraverso un nuovo appalto.
Ma la vera novità è arrivata negli ultimi giorni ed è per questo motivo che posso comunicare che è stato affidato l’incarico per la progettazione ex novo e l’aggiornamento del progetto per i lavori di completamento della strada Provinciale denominata “SGC Sibari – SS. Silana 177 - I lotto funzionale tra i Comuni di Acri e San Demetrio Corone”. A redigere il progetto sarà l’ingegnere Michele Caridi per un importo stimato di circa 126mila euro a base d’asta.
Ricordo che i lavori di questa strada sono iniziati nel lontano 2009 e che, allo stato, sono ancora fermi. Proprio per questo auspico che ora si provveda al più presto, a norma di legge, a indire la gara d’appalto per il completamento del primo lotto solo così si potrà, poi, procedere e passare a trovare i fondi per il secondo e definitivo lotto.
In questa direzione mi ero già mossa incontrando la Sottosegretaria al Ministero del Sud Dalila Nesci sottolineando come questa strada sia fondamentale per lo sviluppo futuro di tutta l’area. Le ho chiesto espressamente di inserire questa infrastruttura strategica anche nel Cis Calabria considerato che Acri e San Demetrio vengono riconosciute come Aree interne e sono di fondamentale importanza per lo sviluppo e la valorizzazione sei territori della Sila e della Presila.
Anche a giugno con il mio emendamento presentato in fase di approvazione del decreto dei Fondi complementari al Pnrr avevo chiesto espressamente al Governo di prevedere i finanziamenti per la costruzione del secondo lotto della Sibari-Sila, nello specifico del tratto Sibari-San Demetrio.
Anche se con molta lentezza quindi la procedura sta andando avanti e il mio impegno sulla questione continuerà determinato e costante.

PUBBLICATO 12/11/2021





Altri Comunicati

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 448  
Il gruppo micologico ''sila greca'' vara un programma eccezionale
Dopo la pausa invernale il Gruppo Micologico Sila Greca riparte alla grande con un comitato direttivo che rivolge all’approvazione dell’imminente assemblea dei soci, un programma ricco di iniziative ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1464  
Ospedale, qualcosa si muove?
In attesa di conoscere i contenuti del nuovo atto aziendale, il Comitato "Uniti per....
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 669  
Il gruppo di Sinistra Italiana non ce la fa proprio a fare il ruolo di opposizione
Ancora una volta, il partito di Sinistra Italiana perde l’occasione di essere una forza politica credibile in seno al Consiglio Comunale. In merito all’ articolo pubblicato di Sinistra Italiana, che ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 383  
Da Parigi ad Acri. Il sassofonista internazionale Malagnino agli Amici della Musica
Grande attesa per il concerto finale della masterclass di perfezionamento di sassofono tenuta da Alessandro Malagnino per gli Amici della Musica di Acri. Il pluripremiato sassofonista, secondo class ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 753  
Lo odiano, ma l’hanno fatto vincere!
Continua l'attacco al nostro partito in questi giorni, questa volta è il turno di S.I.. Poche le considerazioni da fare: S.I. poteva mandare letteralmente questo sindaco a casa, ma ha preferito non ...
Leggi tutto