COMUNICATO STAMPA Letto 774  |    Stampa articolo

Consulta dei calabresi all'estero: Alessandro Crocco tra i nuovi consultori

Foto © Acri In Rete
Fabrizia Arcuri
Nei giorni scorsi il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, ha provveduto, a costituire la nuova ‘Consulta dei calabresi all’estero’, l’organismo attraverso il quale viene perseguita la politica regionale in materia di relazioni con le comunità calabresi nel mondo.
Con grande piacere e onore ho appreso della mia nomina a consultore per gli USA. Ringrazio, quindi, il presidente Occhiuto per la stima e la fiducia riposta nella mia persona.
La consulta sin dalla sua definizione, con la legge regionale n. 8 del 2018, ha ripensato il rapporto con le comunità dei Calabresi nel mondo e con la variegata compagine degli organismi, delle associazioni, federazioni e comunità, intessendo rapporti sempre più sinergici e di collaborazione, rinsaldando quell’antico legame d’affetto ma intessendo relazioni di sviluppo, per contribuire in maniera significativa alla promozione della cultura, delle produzioni, dei saperi professionali della Calabria e viceversa.
Da calabrese e in qualità di presidente del Comites NY, il mio impegno sarà quello d’intensificare, rendendo maggiormente operativa e continuativa, la funzione della Consulta, attraverso azioni ancora più mirate e determinate e proponendo spunti di riflessione su cui confrontarsi e costruire una visione nuova che diventi viatico d’interessi e opportunità comuni. Rafforzare, rinsaldare, quindi, quel rapporto fiduciario fra le comunità dei calabresi all’estero e la terra di origine, fra chi è partito e chi è rimasto, creando una rete di relazioni che colleghi il resto del mondo ai suoi territori d’origine e recuperando, anche, voce e diritti. Promuovendo sempre più interventi tesi a supportare la creazione di relazioni istituzionali ed economiche; a favorire la nascita di opportunità e di processi virtuosi; offrire occasioni di scambi, di esperienze reciproche che accrescano quell’appartenenza e ancora di più conoscenza di una terra, la Calabria, che ha molto da offrire anche interpretando e interagendo con quel grande patrimonio che rappresentano i calabresi all’estero.

PUBBLICATO 24/10/2022





Altri Comunicati

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 426  
Angela Cirino responsabile locale di Italia del Meridione
Anche ad Acri in rete lo aveva annunciato nei primi giorni del 2023.....
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 145  
La Casa di Abou Diabo. “Per prendere un lupo ci vuole un lupo”.
La Casa di Abou Diabo di Acri, Comunità Alloggio per Minori Stranieri Non Accompagnati e Richiedenti Asilo, dal 2019 sta portando avanti un progetto narrativo, diretta espressione dei beneficiari os ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 790  
Il sindaco Capalbo non ci imbavaglierà
Il consigliere comunale Angelo Giovanni Cofone, da quando è stato eletto nell’assise cittadina alle ultime elezioni amministrative come rappresentante della coalizione politica “Alternativa per Acri ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1092  
Ospedale. Teniamo i piedi ben piantati per terra!
Nelle ultime settimane diversi sono stati gli articoli usciti sul futuro del nostro ospedale, alcuni anche dal tenore fin troppo ottimistico, a nostro avviso però, a causa
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 470  
Teatro
Assistere di questi tempi ai lavori di qualche Consiglio Comunale equivale in taluni casi quasi a godersi, comodamente seduti in poltrona
Leggi tutto