LETTERA APERTA Letto 1027

Rendere fruibili gli spazi pubblici a ragazzi disabili e autistici


Foto © Acri In Rete

Luigi Caiaro-Giuseppe Intrieri
  |  


i sottoscritti Luigi Caiaro e Giuseppe Intrieri, nell’espletamento delle proprie funzioni, in qualità di consiglieri comunali, vista l’emergenza “Covid 19” ed il conseguente DPCM che regolamenta le misure di contenimento del contagio vogliono porre all’attenzione una problematica che riguarda numerose persone residenti nel nostro comune. Riscontrando ed interpretando il reale disagio e le serie difficoltà in cui versano le famiglie nelle quali sono presenti persone affette da autismo ed altre disabilità in generale e nelle diversificate e specifiche articolazioni, criticità oggi aggravate dalla forzata e prolungata presenza nelle abitazioni e dall’interruzione delle pratiche quotidiane determinate dalla chiusura delle scuole e dei vari centri riabilitativi e sportivi propongono quanto segue: Visto che per tali particolari situazioni di bisogno è consigliabile la fruizione terapeutica di momenti di vita all’aperto, ed atteso che altri comuni hanno attuato tali iniziative(Comune di Rende) si chiede di autorizzare, pur con ritardo, adottando i consequenziali necessari ed urgenti provvedimenti, per le famiglie interessate, la fruizione di spazi verdi comunali in ore determinate ed in totale rispetto della “distanza sociale” e del divieto di assembramento. Fiduciosi nel celere accoglimento della richiesta, la quale rappresenta non solo una manifestazione di sostegno e di vicinanza per le famiglie, ma sopratutto un atto di riguardo, di inclusività e di rispetto della dignità e dei diritti inviolabili delle fasce più deboli spesso trascurate e poco ascoltate rivolgiamo i migliori auguri per la Santa Pasqua a tutta la cittadinanza e porgiamo cordiali saluti.

PUBBLICATO 11/04/2020  |  © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 927  
Lezioni di incoerenza politica
Nel comunicato intitolato “Cose fatte e obiettivi raggiunti in questi due anni a supporto dell’Amministrazione Capalbo”, lo schieramento politico ...
Leggi tutto

LETTERA  |  LETTO 900  
In ricordo di Emilia Bifano
Ho conosciuto Emilia, prima che nella scuola materna di via Pastrengo, dove prestava servizio come collaboratrice, nel mio quartiere di nascita, ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1161  
Dipendente comunale non può incassare la pensione. L’amministrazione comunale chiarisce
Nelle scorse ore ci siamo occupati della vicenda di G.S., l’operaio del comune che, sebbene sia andato in pensione già da qualche mese, non la pu ...
Leggi tutto

LIBRI  |  LETTO 292  
Alarico. Esce il libro “ Alarico, barbaro, cittadino romano e cristiano”
Dopo anni ed anni di ricerca, il geologo Giuseppe Rota, ha deciso di pubblicare un libro su Alarico, re dei visigoti morto a Cosenza e sepolto, s ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1811  
E’ andato in pensione ma non la può incassare. Di chi la colpa? Comune o regione?
Sebbene sia andato in pensione già da qualche mese, G.S. di Acri, non la può incassare. Gli mancano, infatti, i cosiddetti contributi figurativi ...
Leggi tutto

Rubriche
Sezione dedicata ai numeri utili

Storia di Acri

ADV