EDITORIALE Letto 3338

Il consigliere Romano e la ''sua'' enogastronomia


Foto © Acri In Rete



Ieri mattina è andato in scena, dopo diversi mesi (causa pandemia), il Consiglio Comunale nella sala consigliare di Palazzo Sanseverino - Falcone.
Oltre all’investitura del nuovo assessore, Anna Cecilia Miele, abbiamo assistito al solito, triste teatrino.
Purtroppo, nostro malgrado, siamo stati tirati in ballo dal “povero” consigliere di maggioranza e docente all'alberghiero Mario Romano, apparso come al solito imbarazzato e confuso, subentrato in assise al posto di Bonacci, nominato assessore.
Il “poveroRomano ci ha dedicato quasi 3 minuti di un farneticante intervento, denigrando la nostra testata giornalistica, regolarmente registrata al Tribunale di Cosenza con autorizzazione. n. 01/17 del 28/01/2017, al ROC n. 33983 del 25/02/2020ed equiparata, a tutti gli effetti, ai quotidiani cartacei.
Ha cercato di sminuire la nostra attendibilità solo perché non ci siamo lasciati sfuggire la “somiglianza” di un suo scritto dal titolo “L'Enogastronomia, una delle strade per il rilancio turistico delle zone interne” (clicca qui per leggere), con un altro intitolato “Il turismo enogastronomico in Italia, un fenomeno di successo” (clicca qui per leggere), apparso su una nota rivista nel 2014.
Una volta postato sulla nostra pagina facebook molti utenti hanno notato una certa assonanza, a confermarlo è lo stesso consigliere che nel suo sconclusionato intervento afferma di “aver preso spunto dallo spunto” (?).
Il nostro intento non era certo quello di offendere o denigrare il consigliere Romano, ma volevamo ribadire che l’articolo non conteneva nulla di originale, come dire IDEE ZERO.
Qui di seguito inseriamo l'intervento in modo che ognuno si possa fare un’ idea di quello che abbiamo solo voluto evidenziare.
Buona visione...


PUBBLICATO 01/07/2021  |  © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 445  
Angela Cirino responsabile locale di Italia del Meridione
Anche ad Acri in rete lo aveva annunciato nei primi giorni del 2023..... ...
Leggi tutto

CRONACA  |  LETTO 1581  
Querela di Sgarbi ad un imprenditore di Acri. Improcedibilità penale
La vicenda, di cui si occupò anche Acri in rete, risale al 2019. Vittorio Sgarbi.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 146  
La Casa di Abou Diabo. “Per prendere un lupo ci vuole un lupo”.
La Casa di Abou Diabo di Acri, Comunità Alloggio per Minori Stranieri Non Accompagnati e Richiedenti Asilo, dal 2019 sta portando avanti un proge ...
Leggi tutto

SCUOLA  |  LETTO 493  
Alternanza scuola/lavoro. Convenzione tra Itcgt e Hello Music
La Dirigente Scolastica, Elena Gabrielli e Francesco Spezzano, presidente della Hello Music Academy, hanno firmato la convenzione attraverso la q ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 791  
Il sindaco Capalbo non ci imbavaglierà
Il consigliere comunale Angelo Giovanni Cofone, da quando è stato eletto nell’assise cittadina alle ultime elezioni amministrative come rappresen ...
Leggi tutto

ADV