NEWS Letto 1525

Covid19 e scuole. Occhiuto; “decidono i sindaci”


Foto © Acri In Rete



Ritorna la Dad? Una domanda che si stanno facendo alunni e docenti (tra quest’ultimi molti preferiscono stare a casa con pantofole e pigiama inferiore). Il presidente Occhiuto è chiaro; “La Dad in una regione come la nostra che ha delle carenze digitali e infrastrutturali straordinarie è sempre e comunque un problema. Mi rendo conto però che aprire la scuola con qualche giorno di ritardo potrebbe essere utile a fare in modo che dopo qualche giorno gli studenti possono stare in classe senza dover poi richiudere le scuole. Per questo anche io ho sostenuto la posizione di tutti i presidenti della Regione che chiedevano al governo di differire di una decina di giorni l’apertura delle scuole per poter poi aprirle in sicurezza. Il governo ha scelto diversamente, ha scelto di aprirle comunque alla data stabilita. Io per mio conto ho fatto l’unica cosa che potevo fare, differire di un paio di giorni, perché tutte le ordinanze che i presidenti dovessero fare sulla chiusura delle scuole sarebbero facilmente impugnate dopo i decreti di aprile. Quindi i presidenti di Regione non possono intervenire chiudendo le scuole, possono magari farlo i sindaci e io non mi sto opponendo alle richieste dei sindaci che chiedono la mia opinione sull’apertura o chiusura delle scuole, ma non è una competenza che hanno più i presidenti delle regioni. Noi possiamo fare pressioni sul governo ma su questo tema le pressioni non hanno sortito alcun effetto.”Nel frattempo non mancano le richieste della Dad (associazione presidi) e addirittura le petizioni. Molti sindaci hanno emesso ordinanze per posticipare la didattica in presenza. Tra oggi e domani ne sono attese altre. Noi ci auguriamo che la Dad sia l’ultima possibilità da prendere in considerazione tuttavia occorre tutelare alunni e docenti. Si aspettano le decisioni del governo e del Cts. Un pensiero va ai numerosi ragazzi in difficoltà che sarebbero lasciati nuovamente soli così come dichiarato in passato anche a noi di Acri in rete.

PUBBLICATO 07/01/2022  |  © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 236  
Inaugurata la biblioteca micologica
L’ottobre micologico acrese, rassegna ormai storica del Gruppo..... ...
Leggi tutto

IL CASO  |  LETTO 1321  
Sanità malata. Dopo otto mesi arriva la visita ma viene erogata parzialmente
In attesa che in futuro (ci si augura a breve termine) il Beato Angelo venga..... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1025  
Lions Club Acri: screening gratuito della vista e raccolta di occhiali usati
Anche quest’anno, la vista è tra i punti cardine dell’impegno sul territorio.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 574  
Venerdì la neo deputata Vittoria Baldino incontra i cittadini di Acri
Il risultato ottenuto dal Movimento 5 Stelle ad Acri riempie di orgoglio per la fiducia accordata ancora una volta dai nostri concittadini all&rs ...
Leggi tutto

LIBRI  |  LETTO 339  
San Demetrio. Sabato la presentazione del libro
È in programma sabato primo ottobre, presso la sala teatro del Collegio di Sant’Adriano, la presentazione del libro: PERCORSI E MOMENTI DI STORIA ...
Leggi tutto

ADV