COMUNICATO STAMPA Letto 1273

Luigino Vuono nuovo coordinatore del circolo cittadino di Sinistra Italiana


Foto © Acri In Rete



Luigino Vuono, giovane avvocato acrese, è stato nominato dagli iscritti al partito, nuovo coordinatore del circolo cittadino di Sinistra Italiana.
Subentra ad Angelo Giovanni Cofone , anch'egli avvocato, il quale  ha guidato con passione,  impegno e determinazione il circolo di SI di Acri negli ultimi cinque anni, gestendo in questo arco temporale anche questioni politiche piuttosto delicate.
Il passaggio all’opposizione dopo nemmeno un anno dall’insediamento dell’amministrazione uscente, l’allontanamento del consigliere eletto nella propria lista Mario Fusaro (rimasto nelle file della maggioranza contrariamente alle indicazione del partito) ed il rifiuto di rientrare in maggioranza unitamente ad art. 1 MDP per ricompattare un centro sinistra locale al quale poco è rimasto dei principi e valori della vera sinistra nelle sue articolazioni PD-Art. 1 MDP.
Nella giornata di ieri Cofone ha rassegnato le proprie dimissioni da coordinatore del circolo in quanto chiamato ad altri impegni politici.
A Cofone e Vuono i ringraziamenti e gli auguri del partito per i nuovi impegni a cui entrambi sono chiamati.

PUBBLICATO 30/04/2022  |  © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

CULTURA  |  LETTO 251  
Giornate del libro arberësh a Tirana
Una numerosa delegazione della FAA (Federazione Associazioni Arbëreshë) parteciperà alle Giornate del libro arbëresh, promosse dal «Centro Studi ...
Leggi tutto

LIBRI  |  LETTO 1073  
I “Suoni confusi” di Emma Serpa
L’acrese Emma Serpa, da anni in Romagna, dove vive e lavora, torna in libreria. Dopo “La stanzetta” e “Fragole e lamponi” ecco “Suoni confusi”. “ ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 431  
Donne e lavoro
Continua il viaggio nella Rubrica dedicato alle donne. Oggi ci soffermeremo sull'evoluzione lavorativa che la donna ha visto cambiare nel tempo. ...
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 296  
Le tre colonne di Francesco
San Francesco appartiene al Medioevo, lunghi secoli di guerre e di spade bene affilate al posto dei libri. Kopernico deve ancora nascere, quindi ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 688  
L'ospedale Beato Angelo di Acri da riprogrammare
Queste le parole del presidente della Regione e commissario della sanità Calabrese Roberto Occhiuto in un suo video Facebook recente. ...
Leggi tutto

ADV