AMBIENTE E TERRITORIO Letto 699

Ecodistretto. L’allarme del sindaco di Mendicino. I rifiuti della provincia andranno in Svezia. Bollette più salate.


Foto © Acri In Rete



I lettori di Acri in rete ricorderanno gli articoli che scrivemmo sulla questione ecodistretto. Interpellammo cittadini, istituzioni ed esperti. Fu un dibattito lungo ed animato. Alla fine il comune non avanzò alcuna candidatura ufficiale. Nei mesi scorsi altri comuni diedero la propria disponibilità tra cui quello di Mendicino. Ad oggi, però, tutto è fermo. Il sindaco Palermo sul proprio profilo facebook si sfoga e sottolinea le gravi conseguenze a cui andranno incontro i cittadini della provincia. «Potrei dire semplicemente io lo avevo detto oppure ora chi ha colpe si assumi le responsabilità. Potrei, poi, ricordare che sono stato l’unico Sindaco a dare la disponibilità del proprio territorio per ospitare il famoso Ecodistretto previsto per la provincia di Cosenza ma ancora oggi senza un sito dove realizzarlo». Potrei finanche, accusare pubblicamente chi avrebbe dovuto sostenere questa mia proposta e non lo ha fatto, inventando scuse astruse e accampando alibi senza senso. Ma non lo farò, nonostante i fatti mi abbiano dato, amaramente, ragione. Oggi voglio soltanto dire a quei miei concittadini, a quelle famiglie e alle tante attività commerciali che hanno avuto sempre fiducia in me e che, dopo gli aumenti del gas e dell’energia elettrica ora si trovano a pagare pure bollette Tari più salate che continuerò a lottare con tutto me stesso contro l’incapacità di chi governa di prendere decisioni e di chi si oppone di avanzare soluzioni, contro quella politica capace solo di fare slogan e quel populismo artefice di menzogne di cui alla fine, ancora una volta, ne paghiamo le conseguenze tutti noi”»

PUBBLICATO 07/05/2022  |  © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

SCUOLA  |  LETTO 465  
Allo “Julia” studenti protagonisti dei dialoghi filosofici
Celebrata il terzo giovedì di novembre, la Giornata mondiale della filosofia è promossa dall’UNESCO e da anni è un appuntamento irrinunciabile de ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 531  
Verso l’autonomia differenziata. Così la pensa Occhiuto
Pochi media ne parlano e noi siamo tra questi perché riteniamo la questione di estrema importanza. «Non ho alcun pregiudizio ideologico nei confr ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1023  
Volume VI del Codice Civile. Cicchitelli tra i curatori
È appena uscito l’ultimo volume, relativo al LIBRO VI del Codice civile..... ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1199  
Oltre 1000 fedeli e credenti hanno portato il loro solenne saluto alle reliquie di Sant’Angelo d’Acri, in tour negli Stati Uniti
“È bello essere qui, è bello vedere la gioia che proviene dai vostri occhi, è bello stare in mezzo a voi, in questo luogo dove ancora batte il cu ...
Leggi tutto

AMBIENTE E TERRITORIO  |  LETTO 722  
Acri nel 1872. Tutelare la memoria storica
Nel Foglio 108 “Acri”, rilevato nel 1872 (riprodotto in Fotozincografia nel 1876), a scala 1:50.000, è cartografata un’unica strada di accesso da ...
Leggi tutto

ADV