ATTUALITA' Letto 1766

A proposito di inaugurazioni e servizi


Foto © Acri In Rete



A proposito di inaugurazioni e servizi; non è la prima volta che l’amministrazione comunale si ravvede o si impegna a trovare soluzioni dopo che alcune testate giornalistiche e/o alcuni esponenti istituzionali sollevano determinate questioni. Negli ultimi cinque anni è accaduto sovente; ecodistretto, parco Eolico, sanità. Negli ultimi giorni è successo ben due volte; a seguito di un nostro articolo (con tanto di documentazione allegata) riguardo il numero degli anestesisti in servizio al Beato Angelo, l’amministrazione comunale (dopo poche ore dalla pubblicazione del nostro scritto) ha interpellato l’Asp ed è riuscita ad ottenere due altre figure specialistiche, una h 24, ovvero organica al presidio, l’altra periodicamente. Ieri, invece, il consigliere di opposizione Feraudo ha fatto notare come l’amministrazione comunale stia violando l’articolo 9 della legge del 22/02/2020 che vieta alle amministrazioni, all’indomani dell’indizione dei comizi elettorali, di effettuare ogni forma di manifestazione e/o pubblicità istituzionale attraverso iniziative pubbliche che abbiano una risonanza mediatica. Ebbene, dopo poche ore dalle dichiarazioni di Feraudo, l’amministrazione Capalbo è stata costretta a fare retromarcia rinviando l’inaugurazione della scuola Pastrengo al 13 giugno. Feraudo, quindi, aveva ragione a sollevare la questione coinvolgendo Prefetto e segretario comunale sulla inopportunità di organizzare eventi che possano arrecare vantaggi all’immagine politica ed all’attività istituzionale. Possibile che all’amministrazione comunale, che in giunta può contare su ben tre legali, sia sfuggita questa importante legge?

PUBBLICATO 12/05/2022  |  © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

AMBIENTE E TERRITORIO  |  LETTO 721  
Acri nel 1872. Tutelare la memoria storica
Nel Foglio 108 “Acri”, rilevato nel 1872 (riprodotto in Fotozincografia nel 1876), a scala 1:50.000, è cartografata un’unica strada di accesso da ...
Leggi tutto

CULTURA  |  LETTO 250  
Giornate del libro arberësh a Tirana
Una numerosa delegazione della FAA (Federazione Associazioni Arbëreshë) parteciperà alle Giornate del libro arbëresh, promosse dal «Centro Studi ...
Leggi tutto

LIBRI  |  LETTO 1067  
I “Suoni confusi” di Emma Serpa
L’acrese Emma Serpa, da anni in Romagna, dove vive e lavora, torna in libreria. Dopo “La stanzetta” e “Fragole e lamponi” ecco “Suoni confusi”. “ ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 418  
Donne e lavoro
Continua il viaggio nella Rubrica dedicato alle donne. Oggi ci soffermeremo sull'evoluzione lavorativa che la donna ha visto cambiare nel tempo. ...
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 294  
Le tre colonne di Francesco
San Francesco appartiene al Medioevo, lunghi secoli di guerre e di spade bene affilate al posto dei libri. Kopernico deve ancora nascere, quindi ...
Leggi tutto

ADV