POLITICA Letto 4381

Comunali 2022. Verso il ballottaggio. Con l'apparentamento Zanfini e Cofone avrebbero la maggioranza


Foto © Acri In Rete



Sono giorni intensi per i due candidati Capalbo e Zanfini che si sfideranno al ballottaggio di domenica 26. Ma anche per la coalizione di Cofone e vi spieghiamo il perché.
Nei giorni scorsi vi abbiamo dato conto delle due ipotesi del consiglio comunale; se dovesse vincere Capalbo la maggioranza sarà composta da 10 consiglieri escluso il sindaco; Bruno, Morrone, Franca Sposato, Maiorano, Manfredi, Siciliano, Miele, Gencarelli Raffaele, Ferraro, Bonacci.
Opposizione; Zanfini, Intrieri, Palumbo, Feraudo, Turano, Cofone candidato a sindaco Sinistra Italiana e M5S.
Se dovesse vincere Zanfini, con l'apparentamento la maggioranza sarà di 8 consiglieri, incluso il sindaco; Intrieri, Abbruzzese, Palumbo, Bruno, Feraudo, Turano, Caiaro. Cofone candidato a sindaco Sinistra Italiana e M5S.
Opposizione; Capalbo, Bruno, Morrone, Maiorano, Manfredi, Siciliano, Gencarelli, Bonacci.
Escludendo un accordo tra Capalbo e Cofone cosa accadrebbe se invece la coalizione Zanfini e quella guidata da Cofone decidessero per l’apparentamento termine con il quale vi è un collegamento tra più liste al fine di raggiungere una maggioranza?
Ebbene, secondo i nostri calcoli le cose cambierebbero di molto rispetto a quelle attuali ovvero il consiglio comunale sarebbe composto da 8 consiglieri in quota Zanfini 8 in quota Capalbo e da Cofone.
In questo modo si eviterebbe la nomina di un commissario ed il ritorno alle urne.
Ecco perché i prossimi saranno giorni decisivi per la coppia Zanfini-Cofone.

PUBBLICATO 17/06/2022  |  © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 678  
Un Ominiello all’acqua di rose
Nel corso degli ultimi anni, in quanto esponenti del gruppo Innovatori della Politica, ci siamo costantemente occupati del dibattito politico che ...
Leggi tutto

CITTADINI ILLUSTRI  |  LETTO 1032  
Padovani eccellenti. C’è anche l’acrese Sergio Garofalo
Torna finalmente in presenza la Cerimonia di consegna dell’onorificenza dei Padovani Eccellenti 2020-2021. La consegna dell’onorificenza agli ins ...
Leggi tutto

AMBIENTE E TERRITORIO  |  LETTO 535  
I “politici-Attila” per fortuna non amministrano altrove
La valle dei trulli, Valle d’Itria, si impone nel circuito turistico mondiale proprio per la cura e il rispetto della particolare conformazione u ...
Leggi tutto

RICORRENZE  |  LETTO 684  
I 100 anni della sarta Assunta
La popolosa frazione San Giacomo in festa per i 100 anni di Assunta Tucci, ultima di 7 figli. Il papà originario di Serra San Bruno la mamma di F ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 503  
Randagismo e misure di contrasto
Le attività di contrasto al fenomeno del randagismo continuano, anche se in modo impercettibile. Il fenomeno sta preoccupando e mettendo in diffi ...
Leggi tutto

ADV