CRONACA Letto 4628

Aggredito ragazzo del Mali


Foto © Acri In Rete



Un grave episodio si è verificato qualche giorno fa. Un ragazzo del Mali 24enne sarebbe stato aggredito da un’intera famiglia, pare. per futili motivi. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Acri. Il giovane vive e lavora ad Acri da tempo e non ha mai avuto problemi di nessun tipo, essendosi bene integrato nella comunità acrese, nota per la sua proverbiale accoglienza. Il ragazzo ha raccontato tutto ai carabinieri. Nel tardo pomeriggio dello scorso 3 agosto, stava rientrando a casa con la propria autovettura quando, in prossimità di un parcheggio, un Suv di colore nero con a bordo 5 persone gli ha tagliato la strada. Il ragazzo, per evitare l’impatto, ha arrestato improvvisamente l’autovettura e li ha lasciati passare. Qualche metro più avanti, però, ha scorto il Suv fermo sul lato della strada che gli impediva di svoltare per raggiungere la stradina di accesso alla propria abitazione. Dopo avere suonato insistentemente il clacson ha deciso di superare e sorpassare l’autovettura. Non era neanche sceso dalla propria, quando si è visto arrivare il conducente del SUV che, approfittando del finestrino aperto, gli ha sferrato un pugno sul volto. Sceso dalla macchina per chiedere le ragioni della violenta aggressione, si è visto arrivare altri due degli occupanti del Suv, un maschio ed una femmina, che hanno continuato ad aggredirlo sia verbalmente che fisicamente. Un altro pugno, fortunatamente meno forte, è arrivato dalla femmina, mentre il maschio più giovane continuava a strattonarlo. L’arrivo provvidenziale di un signore, che ha invitato gli aggressori a lasciare in pace il ragazzo, ha evitato il peggio. Fin qui il racconto del giovane che il giorno dopo si è recato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Acri dove gli hanno riscontrato ecchimosi varie, edema, impotenza funzionale al rachide lombosacrale e frattura dell’osso nasale. Ieri, 5 agosto, il ragazzo ha formalizzato la querela contro ignoti presso il Comando Stazione Carabinieri di Acri.

PUBBLICATO 06/08/2022  |  © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1224  
Sulla sicurezza l’amministrazione comunale è in prima linea
La sicurezza della comunità acrese è stata ed è, sempre, una priorità di questa.... ...
Leggi tutto

AMBIENTE E TERRITORIO  |  LETTO 1600  
Rocce vetrificate di Serravuda. Ecco l’ipotesi dell’origine
Acrinrete ha sempre seguito con interesse e attenzione la genesi delle strane rocce di Serravuda. Una.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 722  
Le reliquie di Sant'Angelo d'Acri sono rientrate a casa. Era dal 1976 che non venivano portate in America
Le reliquie di Sant’Angelo d’Acri sono rientrate a casa, nella Basilica a Lui dedicata e che le custodisce, dopo una lunga peregrinazione che ha ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 287  
Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne
In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne la Fidapa - Sezione Acri, in collaborazione con l’assessorato Pari Opportunit ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1181  
Sicurezza in città: intervenire prima che sia troppo tardi!
Atti vandalici, azioni dolose o bravate di ragazzini? Non sappiamo cosa ci.... ...
Leggi tutto

ADV