LIBRI Letto 606

San Demetrio. Sabato la presentazione del libro


Foto © Acri In Rete



È in programma sabato primo ottobre, presso la sala teatro del Collegio di Sant’Adriano, la presentazione del libro: PERCORSI E MOMENTI DI STORIA LOCALE E OLTRE – San Demetrio, àncora d’amore di Gennaro De Cicco, Apollo Edizioni, Rende, luglio 2022, organizzata dalla locale Amministrazione comunale. La manifestazione si aprirà con i saluti istituzionali del Sindaco dott. Ernesto Madeo e del Consigliere delegato alla cultura avv. Emanuele D’Amico. La relazione introduttiva sarà effettuata dall’arch. prof. Giuseppe Giudice, dirigente in quiescenza. Sono previsti, inoltre, gli interventi della prof.ssa Angela Castellano Marchianò, docente in quiescenza; del Sen. On. Cesare Marini; del critico letterario dott. Mario Gaudio e dello studente universitario Demetrio Liguori. Coordinamento dei lavori da parte del prof. Francesco Marchianò. Gli intrattenimenti musicali saranno, invece, effettuati da Ernesto Iannuzzi, Pina Luzzi, Demetrio Macrì e Alessandro Paololi. Con questa raccolta antologica De Cicco offre – secondo l’autore della prefazione prof. Domenico Strigari – con una stimolante sintesi, tutto un panorama di informazioni relative al substrato culturale sandemetrese. Tutti i contributi enucleati in questo volume - aggiunge - sono variegati, ma con un denominatore comune, un intento basilare: consegnare al tempo storico personaggi di rilievo e fatti svoltisi come emanazione di uno spirito, proveniente da una terra con un respiro d’insieme. La lettura risulta non solo piacevole, ma anche funzionale, se si pone attenzione all’interazione tra passato e presente, come mette ben in evidenza l’immaginaria intervista degli allievi di una scuola media, con la figura storica di Domenico Mauro. Il prof. Strigari, già docente del Liceo Classico di Colonia, figlio della emigrazione sandemetrese in Germania negli anni sessanta, sostiene ancora che l’approccio ai vari testi, prodotti in tempi diversi, con il loro ampio angolo di ripresa e prospettiva, porta inevitabilmente ad una riflessione sul senso di appartenenza ad una particolare congerie culturale, con relativi aspetti contraddistintivi. A supporto della lettura anche una significativa postfazione del prof. Angelo Bellucci, già docente della locale Scuola Media. Per il prof. Bellucci, le pagine illustrano una serie di eventi e manifestazioni culturali e ripercorrono un ventennio giornalistico dell’autore del volume al servizio della collettività. Offrono, inoltre, alle nuove generazioni dati e riferimenti di utile conoscenza. Il contenuto, libero da ogni proposito ideologico, riesce a penetrare nella sensibilità dei lettori. Il testo, suddiviso in cinque capitoli, di scorrevole lettura, si apre con argomenti di carattere letterario e legislativo da sempre oggetto di attenzione di studiosi e politici. Il secondo capitolo, invece, prende in esame una serie di pubblicazioni che danno la possibilità di rileggere, anche se per sintesi, la storia della nostra comunità. Gli eventi successivi, illustrati nella carrellata di articoli pubblicati da testate giornalistiche provinciali e regionali, sono la testimonianza di una comunità viva ed apprezzata da tutti. Le tante visite di personaggi illustri che si sono susseguite in paese, invece, rimandano allo storico ruolo del Collegio di Sant’Adriano. Il significativo contributo, inoltre, offerto nell’ultimo capitolo dagli articolisti arricchisce, ulteriormente, il lavoro editoriale.

PUBBLICATO 29/09/2022  |  © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

RELIGIONE  |  LETTO 164  
Maria 2022 (8 Dicembre)
Alcuni mesi fa Saman, bella ragazza Pakistana, piena di vita e di giovanili progetti nel cuore, è stata strangolata dalla famiglia in Italia perc ...
Leggi tutto

JUGUEADU  |  LETTO 655  
E' tornato Jugueadu
Cari amici, inizia il primo capitolo della rubrica "E' tornato Jugueadu", l'occhio indiscreto sulla società contemporanea. ...
Leggi tutto

INTERVISTA  |  LETTO 416  
In Calabria condizioni di rischio diversificate
L’evento di dissesto geo-idrologico dello scorso 26 novembre a Casamicciola, sull’isola di Ischia, ha riportato bruscamente alla memoria di molti ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 3100  
Paolo Algieri ci ha lasciato...
Il caro Paolo se n’è andato in silenzio lasciandoci con la bocca amara; non lo incontrerò più nei pressi del cenacolo di Germinal, dove quasi sem ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 640  
Giornata della disabilità. Calcagni ha emozionato e strappato applausi
E’ stata un vero successo la celebrazione della prima "Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità" che si è tenuta sabato nella cornice ...
Leggi tutto

ADV