LIBRI Letto 1235

I “Suoni confusi” di Emma Serpa


Foto © Acri In Rete



L’acrese Emma Serpa, da anni in Romagna, dove vive e lavora, torna in libreria. Dopo “La stanzetta” e “Fragole e lamponi” ecco “Suoni confusi”. “Dalle poesie di Emma, si legge nella prefazione curata dalla prof.ssa Rita Coschignano, traspare l’espressione di un moto dell’anima, de suo io, che parla direttamente di sé con forme, temi e toni diversi”. La copertina è realizzata dal maestro italo/svizzero Marcello Motta. Il testo sarà presentato il prossimo 19 novembre a Roma presso la libreria Odradek in via dei Banchi Vecchi.

PUBBLICATO 14/11/2022  |  © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1177  
Ospedale di Acri, Straface: «Tac nuovamente in funzione. A breve anche la risonanza magnetica»
L’annuncio del consigliere regionale e presidente della Commissione Sanità: «Il Beato Angelo merita grande attenzione, eroga servizi sanitari su ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2093  
Con la Carta del docente hanno comprato elettrodomestici
La guardia di finanza ha eseguito un decreto di sequestro preventivo nei confronti di un.... ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 411  
Si ritorna a votare per le Province?
A grandi e spediti passi verso il ritorno al voto popolare per le Province, ovviamente comprendendo anche un riordino e un recupero totale delle ...
Leggi tutto

CREDENZE  |  LETTO 202  
Maschere apotropaiche di Calabria
Fin dai tempi più antichi,l'uomo ha creduto agli influssi negativi del malocchio e, per questo motivo, in diverse culture, da quella greca a que ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 185  
Il Touring Club Cosenza attratto dal Maca
Nella mattinata di Domenica 22 c.m. un gruppo di soci del Touring Club di Cosenza ha visitato il Museo MACA di Acri (Cs). ...
Leggi tutto

ADV