AMBIENTE E TERRITORIO Letto 649

I “politici-Attila” per fortuna non amministrano altrove


Foto © Acri In Rete



La valle dei trulli, Valle d’Itria, si impone nel circuito turistico mondiale proprio per la cura e il rispetto della particolare conformazione urbanistica dei centri storici che ne fanno parte (Martina Franca, Locorotondo, Cisternino, Alberobello, Ceglie Messapica, Ostuni) e ad Acri si sceglie la strada più facile, cioè quella di abbattere fabbricati vetusti per modernizzare il centro storico! Si dirà che la Puglia ha un’altra storia e una ben diversa economia fra le regioni meridionali, ma che dire, allora del comune di San Lorenzo Bellizzi, in provincia di Cosenza, arroccato sui monti del Pollino, con stradine strette e con i muri delle abitazioni in continuo restauro per il franamento del terreno su cui poggiano? Eppure, questo paesino è in crescente sviluppo ed attira sempre più visitatori, ambientalisti o interessati a ricerche archeologiche. Il comune di San Lorenzo Bellizzi ha un’amministrazione radicata nel territorio, amante dei luoghi e del paesaggio e sostenuta dalla popolazione, che preferisce conservare le case, ristrutturandole con nuove soluzioni, piuttosto che perderne la memoria e, con essa, rinunciare ad una parte della propria vita. Quali ragioni, allora, spingono l’amministrazione di Acri ad utilizzare una cospicua somma per la demolizione di un immobile, seppur vecchio e fatiscente (ma storico e solo “bisognoso d’affetto”) e non a destinarla ragionevolmente al suo totale recupero? Francesco Foggia

PUBBLICATO 20/11/2022  |  © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1175  
Ospedale di Acri, Straface: «Tac nuovamente in funzione. A breve anche la risonanza magnetica»
L’annuncio del consigliere regionale e presidente della Commissione Sanità: «Il Beato Angelo merita grande attenzione, eroga servizi sanitari su ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2093  
Con la Carta del docente hanno comprato elettrodomestici
La guardia di finanza ha eseguito un decreto di sequestro preventivo nei confronti di un.... ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 411  
Si ritorna a votare per le Province?
A grandi e spediti passi verso il ritorno al voto popolare per le Province, ovviamente comprendendo anche un riordino e un recupero totale delle ...
Leggi tutto

CREDENZE  |  LETTO 202  
Maschere apotropaiche di Calabria
Fin dai tempi più antichi,l'uomo ha creduto agli influssi negativi del malocchio e, per questo motivo, in diverse culture, da quella greca a que ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 185  
Il Touring Club Cosenza attratto dal Maca
Nella mattinata di Domenica 22 c.m. un gruppo di soci del Touring Club di Cosenza ha visitato il Museo MACA di Acri (Cs). ...
Leggi tutto

ADV