LETTERE AL DIRETTORE Letto 5015

Sono indignata


Foto © Acri In Rete



Gent.mo Direttore le scrivo da figlia indignata e amareggiata di una signora di 97 anni. Mia mamma, attualmente in attesa al pronto soccorso di Acri dalle ore 15.30 circa accompagnata per accertamenti urgenti a causa di una caduta presso la propria abitazione, si trova ancora al pronto soccorso per potere fare le opportune radiografie. Mi è stato riferito, visto che io mi trovo lontana che, presso il pronto soccorso non vi erano casi più urgenti, almeno li presenti, da impegnare il personale in modo prioritario. Mi chiedo se è mai possibile fare aspettare una signora di 97 anni con disabilità per 4 ore e passa senza concederle la priorità. Sono indignata perché ritengo che la sanità non funzioni e non si presti grande attenzione nei confronti di persone deboli e fragili che sicuramente meritano priorità. Grazie per aver ospitato il mio sfogo, cordiali saluti Maria Fiorito.

PUBBLICATO 18/02/2023  |  © Riproduzione Riservata

ADV




Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 315  
Il mondo alla rovescia
Nel novembre 2022, il Ministro Calderoli lancia alla stampa (e non in Parlamento) il.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 378  
Palasport “Pasquale Montalto”, Fratelli d’Italia Acri condivide la proposta
Abbiamo letto la proposta di intitolare il Palazzetto dello sport allo scomparso Prof..... ...
Leggi tutto

EDITORIALE  |  LETTO 1040  
Diritti lesi
Gaia Bafaro, autrice dell'articolo che suscitato reazioni molto forti, è una collaboratrice del giornale. Nel tempo la collaborazione è diventata ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 1047  
Autonomia differenziata o secessione camuffata?
Partiamo dal presupposto che il regionalismo rafforzato è sia di destra che di sinistra, il cui accesso era sconsigliato alle Regioni governati d ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 800  
Diritto di replica. Gay Pride. No all’odio e all’omofobia
Il presente scritto ha lo scopo di rispondere all’ articolo di Gaia Bafaro e pubblicato da Acri In Rete nonché fare una richiesta rivolta alla re ...
Leggi tutto

ADV