NEWS Letto 1984

Il ministro Tajani incontra i forzisti americani. C’erano anche due acresi


Foto © Acri In Rete



C’erano anche due Acresi ad accogliere il Vice Premier Tajani a New York per il meeting alle Nazioni Unite, Raffaele Sposato e Roberto Caiaro. l’incontro con i rappresentanti del partito azzurro in America è stato organizzato dalla Coordinatrice di Forza Italia per Il North America On. Fucsia Nissoli, un interessante incontro quello che si è tenuto tra il Vice Premier e Ministro degli Esteri Antonio Tajani, ed i coordinatori di Forza Italia della Circoscrizione Consolare di New York e Philadelphia.
Erano presenti: La Coordinatrice di Forza Italia della Circoscrizione Consolare di New York ( New York, Norrh New Jersey, Connecticut e Territori Britannici delle Isole Bermuda) Sig.ra Giuliana Ridolfi e il coordinatore di Forza Italia della Circoscrizione Consolare di Philadelphia (Pennsylvania, South New Jersey, Delaware, Virginia, North Carolina e Maryland) Ing. Roberto Caiaro, insieme ai coordinatori di Pennsylvania Hon. Judge Raffaele Sposato ( Presidente del Comites di Philadelphia e già Presidente della Corte Suprema dei Giudici della Pennsylvania), il Sig. Stefano Deleidi Coordinatore di Forza Italia dello Stato della Virginia e l’Avv. Fabio Cione coordinatore del South New Jersey.
Il Ministro, che è il primo componente del Governo Meloni a visitare gli Stati Uniti ha anticipato nel suo discorso i contenuti e il suo intervento alla riunione alle Nazioni Unite sulla situazione Ucraina ribadendo la posizione antirussa del Governo Italiano e di Forza Italia, ha parlato anche delle opportunità di collaborarazione tra l’Italia e Stati Uniti ringraziando gl’Italiani all’Estero per l’opera di rappresentanza del Made in Italy in Usa e definendo ogni singolo Italiano all’Estero come ambasciatore dell’Italianita’.
I due coordinatori del partito azzurro Caiaro e Sposato sono rimasti soddisfatti dell’incontro e hanno invitato il Ministro a future visite negli Usa.
Il Ministro Tajani non è la prima volta che visita gli USA in quanto già nei precedenti governi e come Presidente della Comunità Europea aveva raggiunto gli States per motivi istituzionali, incontrando già allora i coordinatori di Forza Italia, e’ molto vicino agli Italiani all’Estero e crede molto nella collaborazione Italia-Usa.

PUBBLICATO 26/02/2023  |  © Riproduzione Riservata

ADV




Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 59  
L'arte del narrare...
L’arte del narrare, come tutti sappiamo, ha una varietà di generi e ogni narratore sceglie quello che gli è più congeniale. Il genere preferito d ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 153  
Città di Acri C5, ancora un prestigioso arrivo
Dopo la conferma del Bomber Antonio Gerbasi e del giovane talento Giuseppe Frassetti, nell’ottica della costruzione di una squadra che possa dare ...
Leggi tutto

EDITORIALE  |  LETTO 1068  
Il fatto del giorno. Gravi disagi, disinteresse, irresponsabilità e indifferenza
Acri in rete è una testata nota anche per non voltarsi dall’altra parte, per sollevare questioni altrimenti sconosciute e per dare voce a chi pat ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1262  
Ad Acri c’è bisogno di rottamazione e sviluppo
Nei giorni scorsi,il sindaco Capalbo, attraverso il suo profilo Facebook ha pubblicato delle foto che ritraevano il corso principale della città, ...
Leggi tutto

EDITORIALE  |  LETTO 1128  
Il fatto della settimana. Incendi: dubbi, negligenze, misteri
Terminato il momento dello sdegno, della paura, delle sensazioni e della solidarietà (in alcuni casi inopportuna e di facciata), oggi, a mente fr ...
Leggi tutto

ADV