NEWS Letto 4025

Stalking e atti persecutori nei confronti di una donna. Divieto di dimora e di avvicinamento per un 57enne


Foto © Acri In Rete



Il Gip del Tribunale di Cosenza, Alfredo Cosenza, ha emesso un provvedimento restrittivo nei confronti di V. G., 57 anni di Acri, accusato di stalking e atti persecutori nei confronti di una donna, E. S. anche ella di Acri.
Divieto di avvicinamento anche ai luoghi frequentati dalla donna per almeno 300 metri, divieto di comunicazione con la donna e divieto di dimora nel comune di Acri per V. G. che, a seguito dell’interruzione del rapporto sentimentale con E. S., poneva in essere reiterate condotte persecutorie recapitando alla donna numerosi messaggi, vergati a mano, in cui la ingiuriava facendo riferimento a presunti comportamenti sessuali disinibiti della donna oltre a minacce provocando nella persona offesa stati di ansia e di paura per la propria incolumità.

PUBBLICATO 06/05/2023  |  © Riproduzione Riservata

ADV




Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 816  
Acri nel Paese delle meraviglie: la Regina di cuori declina l'invito per il thè
Mi appello all' intelligenza di tutti coloro che hanno investito tempo ed.... ...
Leggi tutto

CURIOSITA'  |  LETTO 232  
A proposito della toponomastica storica sandemetrese
È risaputo che la toponomastica storica sandemetrese è stata elaborata dal poeta.... ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 1228  
Consiglio comunale. Scintille e accuse reciproche tra Capalbo e l'ex sindaco Bonacci
Al posto dei consiglieri comunali tutti e della giunta, non saremmo contenti all’indomani del consiglio comunale dello scorso 11 aprile. L’assis ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 237  
La casa di Abou Diabo e Liberaccoglienza a sostegno di Maysoon Majidi
In occasione del Festival “Frontiere”, sui temi delle migrazioni e dell’accoglienza, organizzato dall’Associazione Migrantes, dall’11 al 14 april ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1218  
Ristrutturazione del pronto soccorso. Ecco come diventerà
Oltre un milione di euro per la ristrutturazione del pronto soccorso. Nelle venti pagine della relazione tecnica dell’Asp si legge, tra l’altro, ...
Leggi tutto

ADV