SPORT Letto 4530

Promosport - Olympic Acri 1 - 2


Foto © Acri In Rete



Promosport Lamezia: Caratozzolo 7, Cristaudo 6.5, Chirillo 6.5, Procopio E. 6, Saladino 6, Denisi 5, Strangis 7, Andricciola 5.5, Paradiso 6.5, EI Hafa 6.5, Si-nopoii 5 (27' st Gallo C. sv). All.: Gabriele 6
Olympic Acri: Spingola 6.5, Mancino 5.5, Viteritti 6.5, Fabio 5.5, Luzzi 6, Tedesco 6 (16' st Ritacco 6), Ferraro G. 6.5 (37' st Giudice S. sv), Bisignano 6.5, Provenzano 7, La Canna 6.5, Giudice G. 7. All.: Pascuzzo 7

Marcatori: 4' st Strangis, 28' (rig.) Provenzano, 30' Ferraro G.
Arbitro: Graziano dì Rossano 6.5 (assistenti: Greco Isabella e Greco Antonio di Rossano).
Note: espulso Denisi al 26' st.

Lamezia Terme. Discorso play off riaperto in virtù del successo corsaro e in rimonta dell'Olympic Acri. Succede tutto nel secondo tempo dopo una prima frazione giocata a ritmi sostenuti con difese costrette spesso agli straordinari.
La Promosport spezza l'equilibrio, ma subisce il ritorno degli avversari che approfittano anche della superiorità numerica per ribaltare il risultato. Vittoria sudata, ma ineccepibile. La gara inizia nel segno dei locali: El Hafa scatta sovente sulla destra, creando la superiorità numerica.
Al 6' il primo tentativo pericoloso: Cristaudo s'invola dalla propria area e al limite spara in porta, trovando pronta la risposta di Spingola.
Gli ospiti non si lasciano supplicare e all'11° vanno vicinissimo al gol: il portiere Caratozzolo, su cross dalla sinistra, si lascia sfuggire il pallone dalle mani, Bisignano calcia subito in porta ma un paio di difensori in scivolata salvano in angolo.
I padroni di casa vanno in tilt ed i cosentini spingono. Bisignano, al 13', supera un avversario e, dal vertice destro dell'area, tira in diagonale: l'estremo difensore respinge di piede. Sul finale è ancora Acri.
La Canna, al 22', sfiora il palo da lontano e 4' più tar-di gli uomini di Pascuzzo reclamano un rigore per un presunto atterramento di Provenzano. L'arbitro è di tutt'altro parere.
Sulla stessa azione la Promosport riparte con Chirillo, che avanza e ai 20 metri indirizza potente, lambendo il montante. Si va negli spogliatoi sul risultato di 0-0, ma non sono mancate le emozioni da entrambi i fronti.
Nella ripresa i lametini hanno un ottimo approccio e al 4' passano in vantaggio.
Paradiso svetta di testa su cross dalla bandierina impegnando Spingola alla deviazione d'istinto, la sfera resta li con Strangis il più lesto a ribadire in rete.
L'attaccante ci riprova 2' dopo con una conclusione parata a terra dal portiere. L'Acri si riorganizza, avanza il baricentro e va in forcing.
Giudice G., al 24', in piena area calibra un destro a giro su cui Caratozzolo compie un autentico miracolo, volando sulla propria sinistra per deviare in corner. Gli ospiti insistono. Giudice G., al 26', gira in porta da buona posizione, Denisi intercetta con le mani e per il direttore di gara è rigore.
Il difensore becca il secondo giallo ed è espulso, mentre dal dischetto Provenzano fa secco il portiere.
In undici contro dieci i cosentini affondano con facilità e al 30' raddoppiano con Ferraro G., che si avventa su una corta respinta di Caratozzolo su tentativo ravvicinato di Provenzano.
L'Acri stringe le marcature e conduce in porto l'importante successo.

PUBBLICATO 06/03/2017  |  © Riproduzione Riservata

ADV




Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 287  
Questione ospedale, dietrofront dell’Amministrazione?
L’esito dell’ultima seduta della commissione sanità allargata non è stato positivo. Si è avuta la percezione di... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 505  
Il presidente di Sinistra Italiana Nichi Vendola ad Acri
Nichi Vendola, presidente di Sinistra Italiana è stato in Calabria due giorni per parlare... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 284  
Primo Festival nazionale del dialogo filosofico, fra i partecipanti due Istituti calabresi
Portare il dialogo filosofico all’attenzione di tutto il territorio nazionale, partendo dalla scuola dell’infanzia.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 739  
Il Lions Club Acri mette in scena la seconda edizione del Processo Simulato
Il Lions Club Acri sotto la guida del Presidente Avv. Raffaela Bruno, ha voluto, nella “Settimana della Legalità Lions” mettere in scena la II^ e ...
Leggi tutto

LETTERE ALLA REDAZIONE  |  LETTO 1205  
La “buona sanità” della chirurgia Falcone
Da una nostra lettrice, riceviamo e pubblichiamo. Sono ormai ben noti lo spessore professionale e le doti umane di Bruno Nardo, professore unive ...
Leggi tutto

ADV