SPORT Letto 2096  |    Stampa articolo

Ultima giornata Eccellenza. L’Acri al play out contro il Soriano

Foto © Acri In Rete
Redazione
Ultima giornata di campionato e verdetti finali. Corigliano vincitrice, unico play off sarà Reggiomed/Rossanese, i play out saranno Sersale/Cutro e Soriano/Acri.
I nostri pronostici della vigilia sono stati rispettati; l’Isola batte la Paolana e si salva, così come il Gallico che pareggia, il Cutro acciuffa il play out battendo il Cotronei.
Anche i rossoneri acresi disputeranno il play out in programma domenica prossima alle 16.
Ricordiamo che si tratta di una gara unica e se alla fine dei 120 minuti, 90 regolamentari e 30 di supplementari, il risultato dovesse essere in parità, retrocederebbe la formazione peggio classificata durante la regular session. Ciò vuol dire che, così come contro il Sersale, anche contro il Soriano l’Acri non ha altra scelta; vincere per restare in Eccellenza. Intanto la tifoseria, la dirigenza, i giocatori e lo staff tecnico si godono la vittoria, insperata per come si erano messe le cose, sul Sersale giunta a pochi secondi dalla fine grazie ad uno dei giocatori più quotati, il difensore Ferrraro.
La formazione di Andreoli ha rischiato grosso, prima subendo un rigore, sbagliato, e poi due espulsioni nella prima mezz’ora (sulla seconda gravissima ingenuità del pur esperto Marano).
Il Sersale, incredibilmente, non è riuscito ad incidere con due uomini in più e l’Acri, spinta da mille tifosi, ha ottenuto la vittoria sul filo di lana.
Sembrava una gara stregata con la terna arbitrale in giornata storta, errori, ingenuità, occasioni sprecate ma alla fine, Bellanza, reattivo su alcune occasioni ospiti, abbastanza rinunciatari, e Ferraro mandano l’Acri allo spareggio dove mancheranno ben tre giocatori, Servidio, Perna e Marano, squalificati, nella gara più difficile e più importante della stagione.
Del play out scriveremo nei prossimi giorni in questa sede ci limitiamo a ribadire che l’Acri, guidato da quel Andreoli che la portò in D nella stagione 2010/2011, ha tutte le carte in regola per restare in Eccellenza. Risultati;
Acri/Sersale 1-0,
Reggiomed/Bovalinese 4-2,
Siderno/Soriano 2-4,
Cutro/Cotronei 1-0,
Gallico/Corigliano 1-1,
Isola/Paola 5/3,
Scalea/Trebisacce 3-3.

Classifica finale; Corigliano 76, Reggiomed 68, Olimpic Ross. 62, Bocale 44, Cotronei 40, Bovalino, Trebisacce 38, Scalea, Paola, Isola 37, Gallico 36, Sersale 35, Soriano 34, Acri, Cutro 28, Siderno 14

PUBBLICATO 28/04/2019





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 475  
Il patriottismo come impegno profuso
Le minacce alla salute del corpo inducono cambiamenti negli atteggiamenti, nel modo di pensare, nei valori del quotidiano. Mettono alla prova il sistema morale ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 995  
Riparti Calabri... Ed Acri?
Notizia odierna riguarda il piano Riparti Calabria presentato dalla Regione che prevede misure a sostegno di lavoratori ed imprese che sono state colpite dall’emergenza coronavirus. ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 540  
FC Calcio Acri: avere due squadre ad Acri sarebbe inopportuno e dispendioso. Si faccia chiarezza
In questo particolare momento storico di difficoltà per tutti, non volevamo certamente parlare di calcio, anzi di fantacalcio, il tutto è abbastanza fuori luogo ed inopportuno. ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 437  
L'Assessore alle attività produttive estende l'invito alle Associazioni di Categoria
A seguito del comunicato sull’incontro con le attività che annualmente fanno richiesta di suolo pubblico, mi corre l’obbligo estendere l’invito all’associazione ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 486  
Covid 19 e luoghi di culto. Dal 18 riprendono le Messe al pubblico. Tutte le misure che saranno adottate
Dal 18 maggio i fedeli potranno tornare a Messa. Lo stabilisce un protocollo firmato oggi, 7 maggio, dal cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, dal premier Giuseppe Conte e dal ministro d ...
Leggi tutto