POLITICA Letto 2899  |    Stampa articolo

Europee 2019. Risultati sezione per sezione

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook
Dal Comune arrivano i risultati ufficiosi per la tornata elettorale: per il Comune ddi Acri la percentuale dei votanti che si sono recati alle urne è di 36,66% ovvero 7.070 votanti, gli aventi diritti sono ben 19.284 così suddivisi Maschi 9.283, Donne 10.001.
E’ Laura Ferrara, Cinque Stelle, la candidata più votata. La grillina ha ottenuto oltre mille voti, 300 in più rispetto al 2014.
A seguire Paolucci (Pd), 675, Iacucci (Pd), 589, Sofo (Lega), 463, Nucera (Pd), 430, Salvini (Lega), 281, Cesa (Fi-Udc), 187, Fitto (Fdi), 184, Berlusconi (FI), 158, Meloni (Fdi), 133.

- Scarica i RISULTATI SEZIONE PER SEZIONE

PUBBLICATO 27/05/2019 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

INTERVISTA  |  LETTO 1110  
Carenza idrica. Ecco i motivi e le possibili soluzioni
Assessore Cavallotti, alcune zone del territorio soffrono della carenza idrica e le denunce sono numerose. R. In premessa vorrei chiedere scusa a tutti quei cittadini, ed anche turisti ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 434  
Emergenza incendi. È ora che l’intervento dei Geologi venga richiesto con risolutezza
L’attività dei piromani non si ferma, in Sicilia e in Calabria il danno al patrimonio boschivo e alla macchia mediterranea ha assunto proporzioni elevatissime, occorre principalmente ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1126  
Enel Green Power, sciopero 1° settembre
“Deterior surdus eo nullus, qui renuit audire”. Non c’è peggior sordo di chi non vuole ascoltare. Con questa forte e dura citazione in latino i sindacati hanno compiuto un passo decisivo per la mobili ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 679  
Le criticità del servizio di recapito della corrispondenza
Molti calabresi ogni giorno si domandano perché il servizio di recapito della corrispondenza non è più quello di una volta. Le ragioni sono tante e cercheremo di riassumerle ...
Leggi tutto

CULTURA  |  LETTO 391  
Nik Spatari ed il Musaba
Nel 1969 Nik Spatari e Hiske Maas decidono di lavorare ad un progetto globale che contempli la produzione dell’arte nell’ambito di uno specifico contesto, con precisi punti di riferimento storici ed a ...
Leggi tutto