VIAGGI Letto 1519  |    Stampa articolo

Una gita a…Santa Sofia d’Epiro

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook
Questa settimana vi portiamo a Santa Sofia d’Epiro, Shën Sofia in arbëreshë, che dista 17 km, conta circa 2500 abitanti. Come gli altri centri albanesi, conserva le tradizioni, quali l'antica lingua albanese, il rito bizantino-greco, i costumi, gli usi. Inserita in una riserva naturale, mantiene la sua fisionomia architettonica medievale d'origine, con la forte impronta balcanica[3]. E’ presente un'accademia dell'arte e della musica. Due gruppi musicali, infatti, da più di un decennio, suonano e cantano in albanese, riprendendo i canti tradizionali polivocali e la tradizione musicale e culturale arbëresh[4]. La fondazione di Santa Sofia d'Epiro è anteriore alla venuta di albanesi greco-ortodossi provenienti dalla regione di Epiro nella Calabria settentrionale alla fine del XV° secolo[. Figure che hanno reso importante il paese: Pasquale Baffi, Angelo Masci e Mons. Francesco Bugliari. Nel secolo del Risorgimento furono numerosi gli italo-albanesi di Santa Sofia d'Epiro che hanno lottato per l'indipendenza e l'Unione della Nazione italiana, dichiarandosi sostenitori della dinastia sabauda contro quella borbonica. Monumenti e luoghi d'interesse; chiesa di Santa Sofia, chiesa di Santa venere, gjitonia (termine di origine greca che significa vicinato) un gruppo di abitazioni disposte radialmente su uno spiazzo comune detto sheshi, palazzo Becci, palazzo Bugliari, palazzo dei Vescovi di Bisignano, Associazione culturale Shqiponjat (Aquila in albanese) composta da sole donne, chiesa matrice cattolica di rito greco-bizantino dedicata a Sant'Atanasio il Grande, chiesa di Santa Sofia, chiesa di Santa Venere, cappella del Santo Patrono, museo del costume. Santa Sofia d'Epiro è un centro a economia prevalentemente agricola, per questo motivo la ricchezza del suo territorio è costituita dalle numerose contrade, più di 40, dove risiede gran parte della popolazione e dove si svolgono tutte le produzioni agricole. Prossima tappa, Vaccarizzo Albanese

PUBBLICATO 31/05/2019 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 962  
Covid19 e scuola. I test sierologici si fanno a Montalto
Lo scorso 9 settembre, riprendendo un comunicato dell’Asp, avevamo pubblicato un articolo in cui venivano specificate le modalità di accesso per il personale scolastico per poter effettuare il test si ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1785  
Liceo Scientifico Julia: le aule usate come magazzini per il Geometra e gli alunni senza gli spazi per il contenimento del virus
Sembra assurdo, ma questa è la situazione in cui versa il Liceo Scientifico Julia, a soli dieci giorni dall’inizio delle lezioni. “Sono mesi che bombardo l’ufficio tecnico della Provincia con ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 460  
Referendum taglio parlamentari. Si vota domenica e lunedì
Acri in rete è stata una delle prime testate giornalistiche on line a scriverne. Grazie anche all’ospitata del docente Unical ed analista politologo, Walter Nocito. Il referendum sul taglio dei parlam ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2057  
Comitato Là Mucone. Arriva il bitume ma sono soldi spesi male
Il Comitato Là Mucone Rinasce interviene sulla bitumazione delle strade iniziata venerdì sul nostro territorio. ”Stiamo lottando da due anni per ottenere strade dignitose. ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 2359  
Tanto di cappello... oppure no
Egregio signor sindaco, sono lusingato che lei si sia preso il disturbo di rispondere personalmente alle mie critiche sulla istituzione del senso unico, questo significa che esse hanno un giusto fonda ...
Leggi tutto