SPETTACOLI Letto 1360  |    Stampa articolo

La cooperativa sociale Crisalide va in scena

Foto © Acri In Rete
Cooperativa Crisalide
condividi su Facebook
Ritorna la kermesse teatrale che, ad oggi, ha raggiunto un importante appuntamento con il pubblico.
In questa quinta edizione porta in scena una storia fatta di tante storie dal titolo “Francesco... il giullare di Dio”.
Tracciando la vita di San Francesco D’Assisi si racconteranno storie di fragilità, pezzi di vita vera che diventano risorsa nel momento in cui le si trasforma in arte.
La psicoterapia espressiva teatrale non ha nulla a che vedere con la produzione di oggetti artistici, quindi non tende all’opera d’arte, comunemente conosciuta ma va dall’opera d’arte alla PERSONA.
Oggi però ha un messaggio: quello di diffondere e di avvicinare la cittadinanza al mondo della disabilità in modo semplice e coinvolgente.
L’obiettivo, ancora una volta, è di far conoscere il mondo del sociale e magari anche quello del teatr.
Nessun vero attore in scena, né artisti in cerca di gloria, ma semplicemente “persone” che incontrano “persone”, al di là di ogni etichetta sociale, al di là degli stereotipi, al di là del giudizio.
Il teatro mette a nudo i limiti di tutti... e non solo di chi è sulla scena; in questo caso, vuole abbattere le barriere che separano le persone attraverso la condivisione di sapori e di emozioni con un pubblico-persona, speriamo, vario e curioso.
Vi aspettiamo numerosi!

PUBBLICATO 13/06/2019 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 254  
Consumo del suolo in Calabria. Nel 2019 consumati 118 ettari
Da una analisi della Coldiretti Calabria svolta in occasione della presentazione... ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1226  
Poste. Anche ad Acri si può prenotare il turno con WhatsApp
Per prenotare il proprio turno allo sportello postale, da oggi a Cosenza centro e in diversi uffici della provincia sarà attivo il servizio tramite WhatsApp. Il servizio è attivo ad Acri ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 976  
Struzzi, tra mare sporco e rifiuti, nell'ultima regione d'Europa
Siamo felici di ospitare, ancora una volta, uno scritto di Carlo Tansi, geologo e ricercatore Cnr Irpi, già responsabile della Prociv regionale e legato da uno stretto rapporto ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 352  
Paolo Borsellino, per non dimenticare
Il 19 Luglio per tanti potrebbe essere una data insolita, o addirittura ordinaria, ma per chi ha memoria e non vuole... ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2452  
Viabilità. Nasce la Strada Provinciale 278
Dopo quasi dieci anni dalla sua realizzazione, la strada a scorrimento veloce che collega la zona Est... ...
Leggi tutto