VIAGGI Letto 1715  |    Stampa articolo

Una gita a… Cosenza

Foto © Acri In Rete
Redazione
Cosenza conta 67.mila abitanti, dista circa 45 km, è identificata anche come "Atene della Calabria" in riferimento alla tradizione culturale acquisita tra XV e XVI secolo.
La città, ubicata nella valle del Crati a 238 metri s.l.m. ma interamente circondata dai rilievi della Catena Costiera, della Sila e del Pollino, presenta un particolare microclima, pressoché non influenzato dal mare, sebbene non lontano.
Non esistono certezze sulla data della sua fondazione, ma la sua corrispondenza con l'antichissimo villaggio italico di Kos (o Kossa) la datano almeno all'VIII secolo a.c. fu poi conquistata dai Bruzi, che ne fecero la loro capitale.
Monumenti e luoghi d'interesse; tantissime le cose da vedere.
Centro storico, fontana dei 13 canali, Villa Rendano, Palazzo del Governo, Teatro Rendano, Casa delle Culture, Ponte ferrovie mediterranee – calabro lucane, Teatro Morelil, Palazzo Arnone, edifici moderni che ospitano importanti uffici.
Castello Normanno-Svevo, Duomo, Chiesa di Santa Teresa, Chiesa san Francesco d'Assisi, Chiesa del Santissimo Crocifisso, Chiesa del Carmine, Chiesa San Francesco di Paola, piazzetta Toscano, biblioteca nazionale, confluenza fiume Crati - fiume Busento, scavi di San Tommaso, corso Mazzini e piazza Bilotti con le installazioni, planetario, corso Telesio, piazza Parrasio, piazza XV marzo, piazza Valdesi.
Prossima ed ultima tappa, Acri.

PUBBLICATO 12/07/2019





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 294  
Allarme Sorical. Autunno ed inverno a rischio carenza idrica? C’è anche Acri
Dopo la questione rifiuti, un’altra criticità potrebbe abbattersi sulla Calabria; la carenza idrica.... ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 220  
Amianto. nuova proroga al bando per il censimento e la bonifica degli edifici pubblici
Con istanza del 17 maggio scorso l’ONA Cosenza e l’ONA Reggio Calabria si erano fatti promotori.... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 452  
Danilo Guido meets Leon Pantarei
Ho ascoltato questo capolavoro di bellezza ritmica e melodica lontano da casa e lontano... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 863  
Effetti possibili del coronavirus?
Contrariamente a tutte le chiacchiere che si fanno da parte di tanta stampa in questi mesi, io credo che l’uomo dopo la pandemia non diventerà affatto ‘più buono, più comprensivo ...
Leggi tutto

Comunicato stampa  |  LETTO 446  
La scuola non si è fermata, la musica non si è fermata
I nostri ragazzi, privati anche delle attività fondamentali di fare musica d'insieme e di partecipare ai vari concorsi per solisti e/o per formazioni orchestrali, hanno avuto ...
Leggi tutto