NEWS Letto 1642  |    Stampa articolo

Morte Roselli. Decisione prevista per giovedì 14 novembre

Foto © Acri In Rete
Rosanna Caravetta
condividi su Facebook
Si è tenuta ieri, presso il Tribunale di Cosenza, davanti al giudice Francesca De Vuono, la discussione per il processo di Francesco Roselli deceduto il 29 giugno del 2014 presso l’Ospedale civile di Cosenza.
Aveva 63 anni Roselli ed è venuto a mancare tra atroci sofferenze dopo una iniziale diagnosi di ulcera duodenale perforata.
La decisione, al termine delle repliche, è prevista per giovedì 14 novembre.
Nell’udienza di ieri, tuttavia, non sono mancati i colpi di scena.
Infatti dopo un’ampia ed a tratti drammatica discussione tenuta dal legale della famiglia Roselli, l’avvocato Vincenzo Conforti del foro di Bari, durante la quale sono state mostrate anche le foto che ritraevano il signor Roselli nel periodo di degenza nell’Ospedale civile di Cosenza, la vedova Roselli ha revocato la costituzione di parte civile confermando che il suo unico fine è stato sin dall’inizio esclusivamente quello di ottenere verità e giustizia per la morte di suo marito, rinunciando alla richiesta di risarcimento nei confronti dei due imputati.
I familiari che fin dall’ inizio di questa terribile vicenda hanno voluto vederci chiaro, si sono sempre detti certi che vi siano stati errori ed omissioni che hanno determinato il decesso del loro caro.
La Procura, rappresentata dal sostituto procuratore Margherita Saccà, a conclusione di una dura requisitoria, ha formulato richiesta di pena per i due imputati.
Le difese degli imputati hanno chiesto invece l’assoluzione.
Il 14 novembre il verdetto che metterà la parola fine a questa tragica vicenda.

PUBBLICATO 29/10/2019 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 125  
C'era una volta l'ascensore
Sono passati ben 619 giorni o meglio 1 anno, 8 mesi e 10 giorni dall'inaugurazione del "siluro acrese" e il famigerato ascensore, che collega viale Calamo con via Padula, oramai non svolge più la funz ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 45  
Avis: donazione periodica del sangue
Si comunica a tutti i donatori e a chiunque volesse donare il sangue che sabato 11 luglio 2020 dalle ore 08:30 alle ore 10:30 presso la nuova sede di avis comunale acri in via francesco maria greco, n ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 167  
Le tessiture artistiche del Maestro Domenico Caruso
Noi di Acri in Rete abbiamo intrapreso un viaggio alla riscoperta degli antichi mestieri... ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2121  
Un arresto per gravi lesioni e violenza sessuale.
Nella giornata di ieri, i Carabinieri di Acri, guidati dal maresciallo Zaccaria, hanno eseguito un arresto di un uomo del luogo, su mandato della Corte d’Appello del Tribunale di Catanzaro. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1510  
Interpretazioni personali ed arbitrarie sull’ordinanza sindacale n. 613 del 03.07.2020
Al fine di evitare la diffusione di notizie false mi preme l’obbligo fare chiarezza sulle interpretazioni “personali” date all’ordinanza sindacale n.613 del 3 luglio u.s., nonostante la stessa per com ...
Leggi tutto