POLITICA Letto 1775  |    Stampa articolo

Europee. La Lega acrese festeggia. Sofo va a Bruxelles. Ma il centro destra non dialoga

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook
Anche i “leghisti” acresi (che in base alle ultime Europee e Regionali hanno rappresentato il 17% ed il 14% dell’elettorato), possono esultare.
Ricordate Vincenzo Sofo? Ce ne siamo occupati nel maggio scorso quando face tappa anche nella cittadina silana in occasione della campagna elettorale delle Europee.
Qui ha un bel po’ di amici e raccolse poco meno di cinquecento voti, il terzo più votato dietro Paolucci e Iacucci.
Tra qualche giorno sarà Eurodeputato, prenderà il posto dei fuoriusciti deputati inglesi, causa Brexit. Sofo (nella foto con il neo consigliere regionale Molinaro ed il consigliere comunale Abbruzzese), 34 anni, nel 2019 è stato eletto nella circoscrizione Sud ottenendo 32 mila preferenze, di cui 20 mila in Calabria.
E’ nato a Milano da genitori calabresi, fidanzato con la deputata francese Marion Maréchal, nipote della leader Marine Le Pen. La Lega acrese può festeggiare.
Nel giro di pochi giorni due eletti; Molinaro al consiglio regionale, che qui ha preso circa 500 voti, e Sofo. Con il 14% (oltre mille voti) alle Regionali il partito di Salvini si piazza al secondo posto dopo il Pd ed è il primo partito del centro destra.
A proposito di centro destra, la coalizione ha ottenuto circa 4000 voti, il 49%.
Saprà far fruttare questo consenso in futuro? Lega, Fi, Udc, Cdl e Fdl saranno capaci di sedersi allo stesso tavolo per un unico progetto politico in vista dei prossimi appuntamenti elettorali?
O le preferenze ai vari candidati (Molinaro, Morrone, Cerra, Graziano, De Caro, Gallo, Carelli, Nicolai) sono state date solo per amicizia e stima?
Vedremo.

PUBBLICATO 02/02/2020 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

INTERVISTA  |  LETTO 1038  
Comune. Nuovo ingresso in consiglio comunale
Mercoledì prossimo è in programma la seduta del consiglio comunale. Tra i punti all’ordine del giorno.... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1098  
Il Cambiavento targato Capalbo
Volendo parafrasare il titolo del celebre romanzo di E. Hemingway del 1940, “Per chi suona la campana”, a distanza di oltre tre anni dall’ insediamento di Pino Capalbo alla carica di Sindaco del Comun ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 683  
Operazione Overture. Annullato l’obbligo di dimora ad A.F.
Nei giorni scorsi, il Tribunale della Libertà di Catanzaro.... ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1789  
Movida. Ancora un sabato sera di controlli e multe
Come dimostra la foto, in molti si sono riversati nell’area pedonale.... ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1872  
Movida, multe, ordinanze ed orari. Parlano i gestori dei locali
Da ieri, 10 luglio, c’è una nuova ordinanza che regola la somministrazione di bevande alcoliche. Si tratta... ...
Leggi tutto